Come si prepara la quiche lorraine ai funghi

Una soluzione gustosa, per più occasioni e che esalta i protagonisti della stagione: i funghi. Ecco una ricetta semplice da fare.

Tra i protagonisti di stagione che meglio stuzzicano l’appetito, i funghi spiccano su tutti. Ideali per molte ricette, sono un prodotto tipico dell’autunno e che si declinano in molti modi a tavola. Fra le tante ricette infatti c’è quella della quiche lorraine ai funghi che resta una delle più semplici: si presta a buffet, a brunch domenicali e persino come antipasto freddo in un menu tipico di questo periodo.

Ecco l’occorrente e come preparare la quiche lorraine ai funghi.

Ingredienti
250 gr pasta sfoglia
300 gr funghi
100 gr pancetta
100 gr formaggio Emmenthal
25 gr burro
3 uova intere
2 cucchiai di panna fresca
1 spicchio aglio
una manciata di prezzemolo
una manciata di farina
un pizzico di noce moscata
un pizzico sale

Preparazione
Stendere la pasta sfoglia pronta su una teglia rivestita di carta forno. Cuocere a parte i funghi con il burro e l’aglio e poi aggiungere sale e noce moscata a fine cottura, oltre al prezzemolo. Rosolare qualche minuto in un’altra padella la pancetta prima di aggiungerla ai funghi. In una ciotola poi diluire la panna con le uova, il formaggio a dadini e in ultimo unire i funghi ormai freddi (lasciandone a parte qualcuno per la decorazione finale) e la pancetta. Versare il composto all’interno della sfoglia e modellare i bordi verso l’interno. Aggiungere gli ultimi funghi a decorazione della superficie della quiche lorraine e mettere in forno a 180 gradi (non ventilato) per almeno 20 minuti prima di sfornare.

[foto:  Simplyrecipes.com]