0 Shares 33 Views
00:00:00
17 Dec

Crema pasticcera senza uova: la ricetta

LaRedazione - 18 gennaio 2014
LaRedazione
18 gennaio 2014
33 Views
Crema pasticcera senza uova: la ricetta

Ecco la ricetta facile e veloce per preparare la crema pasticcera senza uova comodamente nella vostra cucina.

La crema pasticcera senza uova ha un aroma delicato e può essere gustata così assieme a qualche biscotto oppure è l’ideale per farcire dolci e pasticcini di ogni tipo. È semplice da realizzare e può essere consumata anche da chi è allergico alle uova oppure per tutti coloro che non possono mangiarle a causa del loro elevato contenuto di colesterolo.

Procuratevi tutti gli ingredienti necessari e mettetevi ai fornelli per realizzare una gustosa crema pasticcera senza uova dagli infiniti utilizzi.

Ingredienti per 4 persone:
500 ml di latte intero
70 g di amido di mais
100 g di zucchero semolato
Una stecca di vaniglia

Setacciate in una ciotola la maizena e stemperatela con tre o quattro cucchiai di latte a temperatura ambiente aiutandovi con una fruste da cucina. Unite lo zucchero e amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto semiliquido dalla consistenza cremosa.
Versate il latte restante in un tegamino preferibilmente in alluminio e mettetelo sul fuoco a fiamma moderata. Intanto con un coltello piuttosto affilato incidete la stecca di vaniglia e togliete i semini.

Aggiungete al latte sia i semini dalla consistenza appiccicosa sia la bacca intera.
Appena il latte raggiungerà la temperatura di ebollizione abbassate la fiamma, togliete la bacca di vaniglia e versateci dentro il composto precedentemente preparato a filo. Durante quest’operazione non smettete mai di mescolare il contenuto del tegamino sul fuoco altrimenti la crema formerà dei grumi poco appetibili. A chi non è mai successo di ritrovarsi con una crema piena di oggetti non identificati? Se vi dovesse capitare anche questa volta non buttate via tutto ma adoperate il mixer ad immersione: la crema diverrà liscia come non mai.

Lasciate la crema bollire per almeno un minuto dopodiché toglietela dal fuoco. A questo punto trasferitela in una ciotola dalla base larga per farla raffreddare rapidamente senza dimenticare di mescolarla di tanto in tanto per evitare che sulla sua superficie si crei una pellicola poco gradevole da mangiare.
Quando la crema sarà ben fredda potrete metterla in coppette da dessert, guarnirla con qualche frutto di bosco o con frutta sciroppata e servirla in tavola a temperatura ambiente.

Se invece desiderate realizzare qualcosa di più originale potete preparare con la crema senza uova una deliziosa zuppa inglese e portarla in tavola ben fredda alla fine di un pranzo importante.

Con la ricetta della crema  pasticcera senza uova potrete farcire dolci di ogni tipo, riempire cannoli e realizzare torte da mille e una notte per tutti i gusti.

Loading...

Vi consigliamo anche