Doci facili: ciambella al cioccolato

Un dolce da poter gustare a colazione, dopo pranzo o dopo cena o come spuntino durante la giornata. Facile da preparare

Un dolce classico, buono, che accontenterà i più grandi e i più piccini. La ciambella al cioccolato è soffice compagna di merende a colazione, dopo un pasto o come spuntino durante la giornata. E’ una ricetta facile da preparare anche per chi non è abituato a cucinare dolci.

Ingredienti per sei persone:

100 grammi di cioccolato fondente;

100 grammi di cioccolato al latte;

150 grammi di farina;

125 grammi di burro (più quello necessario per imburrare lo stampo);

5 uova;

120 ml di yogurt alla vaniglia;

220 grammi di zucchero semolato;

Zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Ammorbidire il burro a temperatura ambiente per qualche minuto e, nel mentre, grattuggiare in due terrine il cioccolato al latte e quello fondente.

Montare i tuorli d’uovo con lo zucchero semolato e mettere da parte gli albumi in un recipiente, quindi unire il burro ammorbidito, il cioccolato e lo yogurt. Incorporare poi, a poco a poco, la farina precedentemente setacciata e gli albumi (già montati a neve con le fruste).

Pronto l’impasto, versarlo in uno stampo da forno per ciambella imburrato. Mettere nel forno già caldo e lasciare cuocere a 180 gradi per 45 minuti circa. Per verificare ancora meglio se la ciambella è cotta inserire a fine cottura uno stecchino e, tirato fuori, se è asciutto vuol dire che il dolce è pronto. Una volta pronta la ciambella farla raffreddare e prima di servirla spolverizzarla con dello zucchero a velo.

Per dare un tocco di sapore in più alla ciambella al cioccolato è possibile aggiungere all’impasto un bicchierino di sambuca, vaniglia o cannella in polvere.

(Immagine: blog.cookaround.com)