Dolce per Ferragosto: la ricetta del biscotto di mezz’Agosto

Dalla Toscana arriva un dolce tipico preparato per festeggiare la giornata di Ferragosto. Semplice e gustoso, ecco la ricetta

Ferragosto e la gita fuori porta: cosa preparare per dolce? La ricetta del dolce di oggi viene dal cuore dell’Italia, dalla Toscana. Nel sud di questa bellissima regione, nella zona della Maremma, la tradizione tramanda la ricetta del biscotto di mezz’Agosto. Un biscotto delizioso che si prepara con pochi ingredienti ed ha la tipica forma della ciambella. Il suo sapore è impreziosito dall’anice e dal vino dolce e veniva consumato anticamente come spuntino di metà pomeriggio dai lavoranti impiegati nelle operazioni di trebbiatura.

Ingredienti:

500 grammi di farina;
4 uova;
100 grammi di zucchero;
20 grammi di lievito di birra;
2 cucchiaini di semi di anice;
1 bicchiere di vino dolce;
4 cucchiai di Olio extravergine d’oliva.

Procedimento:

Su un ripiano disporre la farina a fontana quindi aggiungere il lievito, le uova sbattute, lo zucchero e i semi di anice precedentemente macerati nel vino, l’olio extravergine e il vino dolce. Lavorare l’impasto affinché si amalgami per bene.

Una volta conclusa la lavorazione dell’impasto, dividerlo in parti uguali e con ognuna ricavarne un biscotto di forma tonda. Far lievitare la pasta per circa due ore quindi cuocere in forno per circa mezzora a 180 gradi.

Per saperne di più sul biscotto di mezz’Agosto, visitare la pagina www.terraditoscana.com

(Foto: ristorantevillavalentina.it)