Dolci, Ciambellone al cioccolato della nonna: la ricetta

È tra i dolci più prelibati per la sua semplice bontà. Amato da grandi e piccini, si prepara in mezz'ora e con molta semplicità

Molti lo hanno assaggiato da piccoli e non hanno perso il piacere di farlo ancora, magari assaggiandone una fetta a colazione o durante il pomeriggio per una pausa veloce e buona. Ecco la ricetta per preparare in casa il tipico ciambellone della nonna.

Ingredienti per 4 persone:

3 uova;

300 grammi di zucchero;

200 ml di olio di semi;

200 ml di latte;

320 grammi di farina;

8 grammi di lievito per dolci;

2 cucchiai di cacao.

Preparazione della ricetta:

Per prima cosa montare le uova con lo zucchero al fine di ottenere una crema chiara e spumosa. Proseguire aggiungendo lentamente l’olio e una volta assorbito l’olio dalla crema, unire un po’ alla volta la farina setacciata con il lievito madre, cercando di amalgamare per bene ad ogni aggiunta. Come ultimo passaggio versare, sempre lentamente, il latte un po’ intiepidito precedentemente.

Una volta pronto il composto chiaro, imburrare e infarinare uno stampo per ciambella alto circa 15 centimetri e con 22 centimetri di diametro. Successivamente versarvi 2/3 del composto preparato precedentemente e, all’altra parte di impasto, aggiungere due cucchiai di cacao. Mescolare bene e versare anche il composto scuro nello stampo per poi mettere a cuocere in forno a 170 gradi per 50 minuti. L’effetto  cosiddetto “marmorizzato” (come in foto di copertina), si ottiene facendo passare a spirale una forchetta dall’alto verso il basso tra il composto chiaro e quello scuro.

La cottura del ciambellone si può verificare con uno stuzzicadenti. Basta pungere in profondità la ciambella e se non rimarranno residui attaccati allo stesso il dolce è pronto.

A fine cottura togliere il ciambellone dal forno e lasciarlo freddare in una teglia. Non appena intiepidito, togliere dallo stampo e tagliare a fette e servire in tavola!

(Immagine: ricette.giallozafferano.it)