Dolci di Pasqua: la pastiera al cioccolato

Una variante al cioccolato della tradizionale ricetta della pastiera

Ogni preparazione culinaria ha una sua variante che differisce, a seconda dei casi, molto o poco dalla versione tradizionale. Ecco di seguito la ricetta per preparare la pastiera al cioccolato per il fine settimana della Santa Pasqua.

Ingredienti:

250 grammi di farina bianca 00;

50 grammi di zucchero;

50 grammi di zucchero a velo;

25 grammi di cacao amaro;

1 bustina di vanillina;

50 grammi di cioccolato fondente grattugiato;

1 uovo;

125 grammi di burro;

Mezza bustina di lievito per dolci.

Ingredienti per la farcitura:

200 grammi di grano cotto;

150 ml latte;

25 grammi di burro;

250 grammi di ricotta;

175 grammi di zucchero

1 bustina di vanillina;

2 uova;

1 tuorlo d’uovo;

1 confezione di arancia candita;

1 fialetta di aroma all’arancia;

Zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Cottura del grano con latte e burro. In un pentolino portare ad ebollizione il grano cotto con il latte e il burro. Lasciare cuocere a fuoco basso per circa dieci minuti, avendo cura di mescolare di continuo. Far raffreddare una volta cotto.

Preparazione dell’impasto al cioccolato. Per prima cosa setacciare la farina su di un piano di lavoro. Al centro versare poi lo zucchero, lo zucchero a velo, il cacao, la vanillina, il cioccolato, l’uovo, il burro e il lievito per dolci. Impastare il tutto al fine di ottenere un composto liscio e morbido.

Preparazione ripieno. Prendere una terrina e mescolare al suo interno la ricotta, lo zucchero, la vanillina e aggiungere infine, una alla volta, le uova intere e il tuorlo. Aggiungere il grano cotto e raffreddato, l’arancia candita e l’aroma all’arancia.

Composizione della pastiera. Stendere i due terzi dell’impasto sul fondo e le pareti di uno stampo rotondo e apribile (diametro da 26 centimetri), precedentemente imburrato ed infarinato. Il bordo deve essere alto circa tre centimetri. Una volta steso l’impasto, versare al suo interno il ripieno di ricotta e zucchero. Disporre l’impasto rimanente a mo’ di grata sulla torta. Infornare a 180 gradi per 45 minuti. Una volta pronta la pastiera al cioccolato, spolverare con dello zucchero a velo. Si conserva in frigorifero e va consumata entro due giorni.

(Immagine: www.giallozafferano.it)