0 Shares 17 Views
00:00:00
18 Dec

Ricetta maionese: gli ingredienti segreti

LaRedazione - 8 febbraio 2014
LaRedazione
8 febbraio 2014
17 Views
ricetta maionese

Non esiste un’unica ricetta per la maionese, ne esistono tante perché tutti tendono a personalizzarla, a renderla più o meno saporita, più o meno dolce, più o meno agra. Ovviamente esiste una ricetta di base con degli ingredienti standard ai quali tutti devono attenersi perché, altrimenti, che maionese sarebbe?

L’ingrediente base della maionese è senza dubbio l’uovo, o meglio il tuorlo, che va versato in una ciotola senza l’albume, con un pizzico di sale: è importante la dose del sale, perché il suo quantitativo modifica l’intero comportamento della maionese. Iniziare dunque a sbattere in maniera lenta ma costante con una frusta, aggiungendo lentamente gli altri ingredienti base che sono l’olio e (solo successivamente) il limone.

Ora, questi sono gli ingredienti base con la loro preparazione standard, ma ci sono alcuni trucchi e segreti che possono far diventare una maionese da buona a squisita, piccoli accorgimenti molto utili. Innanzitutto, la giusta consistenza della maionese è cremosa, non eccessivamente densa e ne liquida. Se nel mescolare doveste accorgervi che il preparato si presenta troppo denso e difficile, occhio, non state sbagliando niente, probabilmente le proporzioni non sono state rispettate, e allora è bene aggiungere al composto qualche goccia di limone, quindi continuare a mescolare e aggiungere un filo d’olio.

A questo punto il composto dovrebbe aver raggiunto la consistenza desiderata. Affinché la maionese non impazzisca e sia cremosa e gustosa al punto giusto c’è un segreto, ossia tutti gli ingredienti devono essere uniti tra loro quando sono alla medesima temperatura. Quindi, per assicurarsi questa condizione, sarebbe opportuno lasciarli qualche ora fuori dal frigorifero in modo tale che assorbano il calore ambientale e raggiungano tutti la stessa temperatura.

Inoltre, ottenere la maionese perfetta richiede un grande lavoro manuale e molta pazienza, anche perché il composto va necessariamente mescolato sempre nello stesso senso: mai cambiare, o la maionese impazzirà!

Il segreto per cambiare il sapore della vostra maionese? Avete presente quanti tipi di olio ci sono sul mercato? Ebbene, a seconda di quello che sceglierete la vostra maionese assumerà un sapore diverso; per esempio, con l’olio extravergine d’oliva otterrete un gusto forte, deciso, mediterraneo, con l’olio di semi invece un sapore più delicato e meno intenso.

La ricetta della maionese non è difficile e gli ingredienti segreti sono pochi ma hanno un grande effetto!

Loading...

Vi consigliamo anche