Ricetta meloncello: ecco come prepararlo

Il meloncello è una delle bevande alcoliche più buone e adatte alla stagione estiva: ecco come poterlo preparare. Ma armatevi di pazienza.

Il caldo ormai è arrivato e in questi giorni si sta facendo sempre più persistente. Nonostante le temperature, però, non volete rinunciare a preparare qualcosa di sfizioso? Cosa ne dite, allora, di provare il meloncello? Cos’è? Una bevanda alcolica, simile al limoncello, preparata utilizzando il melone maturo.

Ecco gli ingredienti di cui avrete bisogno:

-1 melone

-500 ml di latte

-500ml di alcol

-1 bacca di vaniglia

-500g di zucchero

-250ml di panna

Iniziate sbucciando il melone. Privatelo dei semi interni e quindi tagliatelo a cubetti. Mettete il melone all’interno di una damigiana abbastanza capiente e copritelo con 500ml di alcol al 95% e aggiungete la bacca di vaniglia.

Lasciate che il tutto maceri per una settimana in un ambiente privo di luce e fresco. Ricordate di agitare bene il tutto, almeno una volta al giorno.

Una volta trascorsi i sette giorni, scolate il melone dall’alcol e frullatelo con un mixer a immersione, così da ottenere un composto simile a una purea.

A parte fate riscaldare il latte, lo zucchero e la panna e lasciate andare a fuoco dolce, fin quando lo zucchero non sarà completamente sciolto.

Una volta che il composto si sarà raffreddato, unitelo all’alcol e al melone frullato, quindi girate accuratamente in modo tale che gli ingredienti si mescolino per bene.

Imbottigliate il tutto e mettete in freezer per almeno tre giorni, in modo che gli aromi si intensifichino. Gustatelo freddo.

[fonte articolo: atuttonet.it]

[foto: blog.giallozafferano.it]