Ricette di piatti freddi estivi

Zuppe? Minestroni? Sughi di ogni tipo? In estate la parola d'ordine è: piatti freddi

Le casalinghe di tutto il mondo durante la stagione estiva si sbizzarriscono in piatti originali e belli da vedere, ma sopratutto freddi, freddissimi. Diamo qualche spunto su come realizzarli.

I prodotti di stagione sono alla base delle ricette migliori e con i quali realizzeremo alcune ricette.
L’antipasto è semplicissimo durante l’estate, la nostra proposta è la seguente:

Stones ai formaggi:
Gli Stones si ricavano dalla pizza bianca alta, alla pugliese per intenderci, e da essa ritagliamo dei quadratini di circa 4 cm per lato. Prendiamo adesso delle ciotoline e mettiamoci dentro del formaggio spalmabile in ognuna. Diamo sfogo alla fantasia e condiamo ogni ciotolina con dei sapori o delle spezie. Io adoro per esempio, formaggio spalmabile e salvia o rosmarino, buonissimo anche con solo pepe nero. Preparatene 4 o 5 a vostro piacimento e serviteli da spalmare sui quadratini di pizza ed eccovi serviti gli Stones ai formaggi.

Altra ricetta di piatto freddo estivo è il buonissimo cous cous.
Nato in nord Africa come primo piatto povero, il cous cous si è diffuso rapidamente anche in Italia e si può preparare in svariati modi, quello che vi consigliamo noi è l’insalata tabulè. Si mettono in ammollo con acqua leggermente salata e tre cucchiai di limone, si fa assorbire il tutto ai granelli e con una forchetta iniziamo a sgranare il cous cous. In una ciotola, tagliare dei pomodorini ciliegio, del sedano, della mentuccia fresca, dei cetrioli per dar croccantezza e della cipolla, meglio se quella rossa di Tropea che non rilascia sapori amari al palato. Sgranato l cous cous, si aggiungono in una terrina i vari ingredienti tagliati e si aggiusta di sale e pepe e finire con una spolverata di prezzemolo. Da leccarsi i baffi.

Un menù non è però completo senza un secondo, in questo caso rigorosamente freddo. Ottimo e pescato ne nostri mari è il re del Mediterraneo, il tonno. Sempre per circa 4 persone prepariamo un ottimo carpaccio di tonno in salsa di latte e pepe rosso. In una bowl versiamo un bicchiere di latte freddo, dell’ olio extravergine d’oliva, sale grosso iodato e dei grani di pepe rosa non tritati. In un piatto di portata, possibilmente lungo, posizioniamo circa 12 o 16 fette di tonno tagliato finissimo, circa 2 millimetri, e ricopriamo col sughetto al latte preparato. Mettiamo in frigo e serviamo dopo circa 30 minuti.

Un dolce freddo per eccellenza è il gelato che magari potreste prendere coi vostri invitati girando per le vie delle città.
Buon appetito e buona estate e spero vi siano piaciute le nostre ricette di patti freddi estivi.