0 Shares 19 Views
00:00:00
14 Dec

Ricette tradizionali: carciofi alla romana

Gianfranco Mingione
6 gennaio 2017
19 Views
Carciofi alla romana

I carciofi alla romana sono un piatto tipico della Capitale di origine ebraica. Ecco la ricetta per prepararli.

Ingredienti per quattro persone:

4 carciofi mammole;

1 limone;

Olio EVO q.b;

Ingredienti per il ripieno dei carciofi:

50 grammi di pangrattato;

1 spicchio d’aglio;

2 rametti di prezzemolo;

Olio EVO q.b;

2 rametti di menta romana.

Procedimento per la pulizia dei carciofi:

Staccare le foglie esterne dei carciofi fino ad arrivare a quelle tenere, pelare i gambi avendo cura di togliere la parte esterna e poi recidere la parte alta dei carciofi. Allargare le foglie e con l’aiuto di uno scavino o di un cucchiaino togliere la “barba” presente al centro del carciofo. Riporli in un recipiente con acqua fredda e succo di limone al fine di non farli scurire.

Preparazione del ripieno:

Lavare ed asciugare menta e prezzemolo e poi tritarli finemente con l’aglio. In una terrina riporre il pangrattato, aggiungere il trito di aromi e versare un cucchiaio di olio d’oliva. Salare, pepare ed amalgamare tutti gli ingredienti affinché non si ottenga un composto dalla consistenza compatta.

Una volta preparato il composto utilizzarlo per riempire, con un cucchiaio, ogni carciofo. Prendere un tegame dai bordi alti e antiaderente in cui mettere a scaldare l’olio d’oliva. Una volta pronto l’olio, adagiarvi i carciofi capovolti e aggiungere a filo un bicchiere d’acqua. Aggiustare di sale e far cuocere a fuoco medio e per trenta minuti con un coperchio. Se necessario aggiungere un po’ d’acqua a filo (questa non deve superare la metà della testa dei carciofi).

(Foto: giallozafferano.it)

Loading...

Vi consigliamo anche