0 Shares 17 Views
00:00:00
14 Dec

Rigatoni con sugo di pomodori San Marzano

Gianfranco Mingione
16 aprile 2014
17 Views
rigatoni con sugo di san marzano

Il caldo sole dell’estate, si sa, conferisce una qualità e un sapore migliori ai prodotti della terra. E i rossi pomodori, ne sono un esempio. Ma quando questo sole ancora non è così forte come si fa? Ecco una salsa di pelati che delizierà il vostro palato…

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 gambo di sedano;
  • 4 cucchiai di olio d’oliva;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Un po’ di basilico fresco, origano e timo;
  • 800 grammi di pomodori San Marzano;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • 600 grammi di rigatoni;
  • Sale e pepe nero;
  • Parmigiano.

Esecuzione:

Prepariamo una mirepoix di sedano, carota e cipolla con l’utilizzo di un tagliere o un robot da cucina. Scaldiamo l’olio d’oliva in una pentola media e aggiungiamo poi l’aglio in camicia, se preferiamo toglierlo, o tagliato a fette. Lasciamo sobbollire per circa 1-2 minuti.

Aggiungiamo le verdure e le erbe e lasciamo ammorbidirle per circa 5 minuti, a fuoco lento e mescolando di continuo. Dopodiché versiamo i pelati, il cucchiaino di zucchero e, se si preferisce, è possibile aggiungere anche un bicchiere di vino rosso o bianco secco. Aggiustiamo il tutto con sale e pepe e portiamo ad ebollizione, mescolando e lasciando la fiamma dolce. Far cuocere per circa 30 minuti, ricordandosi di mescolare ogni tanto.

Mentre il sugo si cuoce portiamo ad ebollizione l’acqua per la pasta che possiamo buttare dopo venti minuti di cottura del sugo, di modo da chiudere assieme  le due preparazioni. Scolata la pasta, ripassiamola con un po’ d’acqua di cottura nel sugo di pomodori San Marzano.

Le portate possono essere impiattate e decorate con scaglie di parmigiano, foglioline di basilico, timo e maggiorana. È preferibile usare foglie fresche di maggiorana visto che con l’essicazione la pianta perde gran parte del suo profumo. Le foglie fresche avanzate possono anche essere congelate, come quelle del basilico. Discorso diverso è da farsi per il timo, che presenta diverse varietà (circa nove), le cui foglie da secche esaltano e concentrano maggiormente il loro profumo. Si conserva intero o macinato in vasetti di vetro e assieme ad altre piante è utilizzato nella preparazione di brodi, minestre, spezzatini.

I rigatoni al sugo di pomodori San Marzano sono pronti da degustare. Non resta che augurarvi buon pasto!

Vi consigliamo anche