0 Shares 2 Views
00:00:00
25 Nov

Spaghetti basilico, pomodorini e cozze

Gianfranco Mingione
18 luglio 2015
2 Views

D’estate c’è voglia di piatti leggeri ma gustosi, che ci facciano dimenticare il gran caldo tipico della stagione. Quella degli spaghetti basilico, pomodorini e cozze, è una ricetta semplice e veloce. In soli venti minuti è possibile portare in tavola la pasta lunga più amata dagli italiani!

Ingredienti per quattro persone:

1 chilo di cozze;

350 grammi di spaghetti;

100 grammi di pesto alla genovese;

300 grammi di pomodorini pachino;

1 spicchio d’aglio;

1 mazzetto di basilico;

Sale e olio extra vergine d’oliva q.b.

Esecuzione:

Per prima cosa pulire l’esterno della cozza con una spazzolina e con un coltellino tirare via il filo interno. Poi lavare i pomodorini, il basilico e sbucciare l’aglio. Tritare grossolanamente quest’ultimo e il basilico e tagliare a metà i pomodorini.

In una padella grande e capiente versare l’olio e il trito aromatico. Dopo un paio di minuti, scaldato l’olio, unire le cozze e proseguire la cottura con un coperchio, per circa cinque minuti.

A fine cottura togliere le cozze dai loro gusci e lasciarne soltanto poche per decorare successivamente i piatti. Eliminare i molluschi che non si sono aperti.

Rimettere nella padella le cozze tolte dai gusci, aggiungere un filo d’olio e unire anche i pomodorini. Dopo un paio di minuti unire anche gli spaghetti e far saltare il tutto per amalgamare per bene.

Gli spaghetti basilico, pomodorini e cozze sono pronti per essere impiattati con qualche fogliolina di basilico e le cozze rimaste con il guscio. Non resta che portarli in tavola. Buon pranzo!

(Immagine: www.teladoiofirenze.it)

Vi consigliamo anche