Estate 2015: i cocktail di tendenza

Le tendenze del momento nel beverage, secondo alcuni nomi illustri o le mode del momento. E l'estate nel bicchiere ha sempre meno calorie.

Estate, tempo di drink e di cocktail. Ma quali saranno quelli dell’estate 2015?

Le tendenze dei migliori mix in bicchiere fanno in conti con le maestranze del settore, i bartender italiani più famosi che sono già alle prese con le miscele più ardite o le fresche proposte per la stagione più calda.

Fra i più ricercati, Salvatore Calabrese (definito il miglior barman italiano al mondo) anticipa al femminile MarieClaire che potrebbe tornare in auge per la prossima estate il Spicy Fifty, un concerto di vodka, vaniglia, sambuco, albume, miele e persino il tocco finale di peperoncino.

Secondo invece l’Hotel Quirinale di Roma che quest’anno festeggia i suoi 140 anni dall’inaugurazione è di gusto retrò quello che può offrire l’estate 2015. Nella storica struttura a due passi dalla residenza del Presidente della Repubblica, chi si accosterà al bancone della lounge potrà quindi cercare i gusti mixati del Quirinal Campari, ovvero Campari, Grand Marnier e succo d’arancia per rinfrescare la calda stagione.

E parlando di passato, nel beverage per l’estate 2015 – a detta di molti – ci sarà un ritorno ai classici ma con un occhio di riguardo alle calorie (e all’alcol presente nei drink dunque): è già in atto infatti una guerra agli zuccheri dosando in modo più attento nei mix di stagione l’apporto di calorie e dando più spazio invece a tantissimi estratti di frutta fresca piuttosto che di origine industriale.

E poi ci sono le mode del momento: fino a qualche tempo fa lo sciroppo di agave era un’opzione stravagante, mentre prossimamente potrebbe diventare uno degli ingredienti più utilizzati seppur a parità di calorie dello zucchero e del tutto insapore.

[foto: Wired]