Costumi da bagno per taglie forti, consigli e idee per l’estate 2012

L'arrivo dell'estate manda in tilt molte donne che, per forza di cose, devono mettersi alla ricerca di costumi da bagno per taglie forti spesso difficili da trovare o comunque disponibili in modelli davvero desueti; cerchiamo dunque di darvi qualche informazione su dove trovare costumi da bagno per taglie forti e come sceglierli.

Per prima cosa è bene sfatare il mito secondo cui le donne abbondanti stanno bene solo con il costume intero: un bikini calibrato sulle forme del corpo e in grado di valorizzarlo va bene anche se si ha qualche chiletto di troppo e basta dunque scegliere il modello e il colore migliore che permetta di prendere il sole senza rinunciare a "scoprire" qualche centimetro in più di pelle.

Gli interi sono comunque quelli che vanno per la maggiore e in questo caso l'ideale è optare per fantasie particolari, mai troppo chiare per evitare l'effetto opposto, e per forme particolari per esempio scolli a cuore davanti o intrecci dietro o sul collo; molte le proposte di costumi da bagno per taglie forti con gonnellino incorporato che distolgono l'attenzione dai fianchi abbondanti.

C'è poi la versione a metà strada tra bikini ed intero, il tankini, che si compone di canottiera e slip/coulotte da indossare per trascorrere le giornate al mare senza preoccuparsi di nulla.

In tutti i casi è bene scegliere un reggiseno che dia sostegno e degli slip che modellino senza scoprire troppo; per quel che riguarda i colori, non è detto che ci si debba fermare al nero e al marrone ma si possono scegliere fantasie non eccessivamente chiare e che giocano sui toni dell'arancio, del marrone, del beige e del cioccolato per costumi da bagno eleganti e di gusto.

I costumi da bagno per taglie forti si trovano solitamente nei negozi appositi quando parliamo di taglie sopra la 48 mentre per taglie fino alla 46 ci si può recare in negozi famosi come Oltre o Elena Mirò ma anche il più economico Kiabi.