Moda capelli donna estate 2015, ecco le tendenze a seguire

Un ritorno al passato per l'estate 2015: tagli corti voluminosi e scalati o lunghi ispirati alle chiome Hippie. Ecco i consigli da seguire

La novità per la moda capelli di quest’estate è…  ancora una volta, il passato.

Già. Nulla si crea e tutto si ricicla, in parole povere, per una tendenza che per i mesi più caldi sembra prendere ispirazione stavolta dagli anni ’70. Largo quindi ai caschi voluminosi, principalmente corti e sfumati (saranno d’obbligo le ciocche scalate per alleggerire il taglio sulle spalle) e alle linee morbide che riportano un po’ la memoria alle ultime foto in bianco e nero. Il tocco di novità davvero targato 2015 è semmai il wob, ovvero quella variante del caschetto un po’ più allungato che modifica la chioma con una riga centrale.

Moda capelli estate 2015, corto molto scalato o lungo con riga

Moda capelli estate 2015, corto molto scalato o lungo con riga

Ma non è tutto.
Come allora – in epoca di contrasti – anche per la prossima stagione al taglio corto risponderà poi il lungo. Ecco quindi che oltre ai caschi, si tenderà a riprendere le chiome lunghe e lisce o quanto meno con pochi volumi se non accennati sulla testa. Rigorosa e da finitura invece l’apertura sul davanti della riga centrale, ancora, protagonista e netta più che mai, alla Hippie style.

Per intenderci, non c’è da temere: sono ammesse lunghezze oltre misura (forse come non mai, dopo tanti anni, torneranno davvero di moda) e per entrambe le soluzioni, secondo la forma del viso, non c’è da dimenticarsi la seconda vera novità di quest’anno: la tecnica écaille, un nome curioso per indicare alcune ciocche più chiare solo attorno al viso, punte più delicate rispetto a tutta la chioma, preferibilmente più scura.
Ad ognuna il proprio taglio dunque, visto che con le nuove tendenze moda per l’estate 2015, colori e lunghezze sono le più svariate.

[foto: Dviews.net / Capellistyle.it]