0 Shares 11 Views
00:00:00
13 Dec

Detroit 2014: anteprima Subaru WRX STI

LaRedazione
17 gennaio 2014
11 Views
subaru wrx sti salone di detroit 2014

Subaru ha approfittato del Salone dell’Auto di Detroit 2014 per presentare in anteprima mondiale la nuova WRX STI, l’ultimo gioiellino uscito dagli stabilimenti di Ota capace di erogare ben 305 cavalli.

La casa nipponica ha approfittato del NAIAS 2014 per presentare al pubblico nordamericano, in anteprima mondiale, la nuova WRX STI, vero e proprio gioiello della meccanica che aspira a conquistare il ruolo di punta di diamante della gamma delle vetture prodotte dal marchio delle Pleiadi. Secondo quanto emerso dagli ambienti vicini alla casa giapponese, la WRX STI è stata collaudata molto a lungo sul celebre tracciato tedesco del Nuerburgring per poter affinare ogni aspetto dell’auto e garantire prestazioni da super car.

Il telaio della WRX STI Symmetrical AWD garantisce un’ottima distribuzione dei pesi per facilitarne la guida anche sui tracciati più impervi e difficili, migliorando la trazione e garantendo prestazioni di tutto rispetto.

La potenza giunge in maniera fluida alle quattro ruote motrici, grazie al sistema VDC (Vehicle Dynamics Control – ‘Controllo Dinamico del Veicolo’) e all’Active Torque Vectoring (dispositivo che consente di migliorare il cambio di marcia). Il propulsore Subaru è il punto di forza della nuova WRX STI: si tratta di un motore boxer da 2,5 litri turbocompresso, capace di erogare ben 305 cavalli e 393 NM di coppia massima.

Il cambio a sei rapporti è derivato direttamente dalle competizioni nel mondo del rally, in cui Subaru è leader indiscussa: gli innesti ‘corti’ regalano al conducente emozioni uniche e permettono di guadagnare preziosi decimi di secondo con ogni cambiata, migliorando notevolmente le prestazioni complessive dell’auto, tanto su strada che su sterrato o su fondo ghiaioso. La risposta del differenziale può essere impostata dal pilota grazie al sistema DCCD.

Nonostante si tratti a tutti gli effetti di un bolide prelevato dal mondo del rally e omologato per la circolazione su strada pubblica, la WRX STI offre a conducente e passeggeri un comfort degno di una berlina di lusso.Gli interni, completamente neri, sono disegnati con gusto e sono estremamente comodi. La plancia è a doppio quadrante, con un display a cristalli liquidi da 3,5 pollici per tenere sotto controllo sia le componenti meccaniche della vettura, sia per lo svago.

La nuova Subaru ha infatti connessione a internet e sistema di navigazione satellitare GPS integrati nella plancia. Il design esterno è supersportivo: mascherina esagonale di areazione, gruppi ottici sportivi, spoiler per migliorare l’aerodinamica. Subaru WRX STI promette di soddisfare tutti gli amanti della guida sportiva.

 

Vi consigliamo anche