0 Shares 13 Views
00:00:00
16 Dec

Ecoincentivi 2014 : ecco i modelli auto interessati

Michela Fiori - 7 maggio 2014
Michela Fiori
7 maggio 2014
13 Views
ecoincentivi 2014

Se dovete comprare un’automobile siete nel periodo giusto, sono ai blocchi di partenza gli ecoincentivi 2014 promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico per incentivare l’acquisto di auto ecologiche.

L’ammontare totale degli ecoincentivi auto è pari a 63,4 milioni: 31,3 milioni messi a disposizione dal ministero e altri 32,1 milioni non utilizzati lo scorso anno. L’occasione è buona anche per comprare motocicli e ciclomotori, le modalità di incentivazione premiano in modo crescente i veicoli a motore con meno emissioni di anidride carbonica: meno inquini più risparmi.

L’ecobonus varia dai 4mila ai 5mila euro e potrà servire ad acquistare vetture elettriche, ibride, bifuel a GPL e metano e a idrogeno (categoria però ancora non disponibile in Italia). Sono escluse dunque dagli ecoincentivi le auto a benzina e diesel.

Tra i modelli più appetibili con gli ecoincentivi vi segnaliamo la Nissan Leaf e la Renault Zoe (autonomia limitata a 100 km) proposte rispettivamente a circa 20mila e 17mila euro, con i 5mila euro di eco bonus. Buona anche le Peugeot iOn, Citroen CZero e Mitsubishi iMiEV che raggiungono un prezzo di 25mila euro.

Tra le bifuel a GPL che rientrano nel limite dei 95 g/km previsto per i privati (per le vetture aziendali sale a 120 g/km) c’è la Ford Fiesta 1.4 benzina-Gpl. Tra i modelli a metano invece sono da segnalare la Volkswagen up!, la Skoda Citigo, e la Seat Mii Ecopower. Sul fronte italiano sono molto interessanti Lancia Ypsilon, Fiat Panda e 500 TwinAir Natural Power. Se volete cambiare auto e approfittare degli ecoincentivi affrettatevi però, metà dei fondi è destinato alle vetture aziendali.

Loading...

Vi consigliamo anche