0 Shares 14 Views
00:00:00
18 Dec

Ferrari California T al Salone di Ginevra 2014

LaRedazione - 15 febbraio 2014
LaRedazione
15 febbraio 2014
14 Views
Ferrari California T al Salone di Ginevra 2014

La nuova Ferrari California T è l’ultimo gioiellino creato dalla casa di Maranello ed è una versione profondamente rinnovata della coupé cabriolet California.

La Ferrari California T presenta come novità principale un motore turbo, che non veniva utilizzato su una Ferrari stradale dai tempi della F40, prodotta tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta. Gli ingegneri di Maranello sono riusciti a creare un’unità motrice che offre prestazioni all’avanguardia e una spinta sempre crescente, accompagnati da un sound appassionante come nessun altro motore turbo è mai riuscito ad offrire.

Il nuovo motore da 8 cilindri Turbo per la prima volta annulla il turbo lag e offre una risposta più istantanea ai comandi come accade per i motori aspirati, grazie ad una coppia in continua evoluzione che sfrutta il programma Variable Boost Management.

Il nuovo motore V8 a iniezione diretta ha una potenza massima di 560 Cavalli a 7500 giri, una potenza pari a 145 Cavalli per litro, un rapporto tra i più elevati per le coupé cabriolet. Il nuovo motore V8 garantisce prestazioni eccellenti con un accelerazione da 0 a 100 Km/h in 3.6 secondi ed una velocità massima di 316 Km/h.

Anche i consumi sono sorprendenti: si parla di 10, 5 litri per 100 chilometri con un risparmio del 15 percento rispetto al passato ottenuto grazie le prove su strada e non tramite i cicli virtuali ordinari. Il nuovo sound della Ferrari California T proviene da un preciso lavoro di progettazione dei componenti quali lo scarico e l’albero piatto, garantendo un risultato mai raggiunto da nessun altro motore turbo sia per la fase di aspirazione che per la fase di scarico.

Per quanto riguarda il design la Ferrari California T mantiene le dimensioni del modello standard ma cambia del tutto la propria personalità: il design della fiancata è ispirato alla Ferrari 250 Testa Rossa, con le linee che continuano nel lato posteriore e garantiscono alla coupé una forma slanciata e movimentata. Il retro della vettura si sviluppa in orizzontale e sfrutta le ricerche di uno studio aerodinamico che ottimizza le prestazioni del diffusore a tre derive.

Gli interni sono realizzati a mano e garantiscono un’ottima ergonomia grazie all’utilizzo di pellami in semi anilina. Gli spazi interni possono essere organizzati a proprio piacimento grazie l’ampia capacità di carico disponibile anche con il tettuccio aperto. Il volante è dotato di comandi integrati e nella plancia è posizionato il Turbo Perfomance Engineer con un display touch da 6,5 pollici che consente al pilota di ricevere informazioni sul traffico in tempo reale.

La nuova Ferrari California T sarà dunqua presentata al salone di Ginevra 2014 dal 6 al 16 marzo 2904 e manterrà il prezzo di vendita della versione attuale: 186.000 euro.

Loading...

Vi consigliamo anche