0 Shares 21 Views
00:00:00
15 Dec

Golf R 300 Cv: scheda tecnica

LaRedazione - 23 gennaio 2014
LaRedazione
23 gennaio 2014
21 Views
Golf R 300 Cv: scheda tecnica

Fa il proprio ingresso nel mercato automobilistico italiano l’ultima versione decisamente aggressiva della Golf. Si tratta della Golf R da bene 300 cavalli, che di fatto è la più potente mai costruita dalla Volkswagen nel corso della propria storia.

Una macchina particolarmente adatta ad un pubblico che vuole un prodotto estremamente performante e che al tempo stesso presenti la grande affidabilità che la casa costruttrice tedesca da sempre conferisce a tutti i propri modelli. Come detto, la Golf R 300 Cv è già disponibile negli showroom di tutta Italia al prezzo di 40 mila 900 euro nella versione cambio a 6 marce manuale, che diventano 42 mila 800 euro nella versione cambio automatico sempre a 6 marce (DSG6).

Naturalmente, sono state particolarmente apprezzate le qualità del motore, un 2.0 TFSI a iniezione diretta che rispetto alla precedente versione è stato portato dai precedenti 270 cavalli agli attuali 300 cavalli di potenza. La Golf R 300 Cv presenta la trazione integrale Haldex di quinta generazione che riesce a gestire in maniera ottimale la potenza di cui è dotata l’auto per una maggiore efficacia nella guida. Altre novità che sono state introdotte in questa versione della Golf R, sono la funzione ECS Sport che consente di avere maggiore controllo e stabilità durante la guida e le nuovissime sospensioni adattive DCC.

Sono delle sospensioni che riescono ad adattarsi in maniera del tutto automatica alla tipologia di strada che si sta percorrendo (Race Modus). Da un punto di vista estetico non sono tante le differenze con il precedente modello se non la presenza sulla parte posteriore di ben quattro scarichi di forma ovale e la decisione di adottare cerchi in lega personalizzati da ben 18″.

Le prestazioni offerte dalla Golf R 300 Cv sono ovviamente di primissimo livello. In particolare si tratta della prima Golf della storia che riesce ad abbattere i cinque secondi intesi come tempo necessario per passare da 0 a 100 km/h (4,9 secondi). Leggermente meno veloce è la versione a cambio manuale che invece impiega 5,1″. La velocità massima che riesce a raggiungere è di 250 km/h, che può sembrare non eccezionale, ma che in realtà è stata imposta dal costruttore grazie all’adozione di un opportuno dispositivo che la limita a tale soglia. Infine, a differenze di quanto si possa pensare i consumi non sono per niente spropositati visto che la Volkswagen ha dichiarato nel ciclo misto, la possibilità di percorrere ben 14,5 km con un litro di benzina, il che è solitamente riscontrabile in modelli dotati di molta meno potenza.

Potenza ed eleganza, insomma, non potevano mancare nella nuova versione della Golf R 300 cavalli che promette prestazioni elevate e maggiore stabilità su strada.

Loading...

Vi consigliamo anche