0 Shares 16 Views
00:00:00
12 Dec

Le auto sportive che piacciono ai più giovani

La Redazione
30 gennaio 2014
16 Views
Le auto sportive che piacciono ai più giovani

Possedere un’auto sportiva per un giovane è un sogno talvolta irrealizzabile, dati gli altissimi costi che contraddistinguono alcuni modelli: per questo motivo quindi è facilmente sostenibile che ai giovani, i modelli di auto maggiormente di lor gradimento sono quelle che non superano i venti mila euro per quanto riguarda il costo. Sono quindi queste le auto sportive che piacciono più ai giovani.

Quando si presenta un’occasione del genere infatti, difficilmente riescono a resistere alla tentazione di acquistare queste vetture: un’auto sportiva a basso costo rappresenta dunque il miglior investimento per i giovani, che farebbero di tutto pur di poter portarsi a casa uno tra i tanti veicoli sportivi.
Ma parlando di modelli, quali sono invece quelli che, a prescindere dal costo, sono i più desiderati e quelli che piacciono maggiormente ai giovani automobilisti?
Il primo di essi è il modello BMW X5 4.8is: il veicolo, che ha visto la sua nascita ormai dieci anni fa, ovvero nel 2004, rappresenta uno delle auto più scelte dai giovani, e questo anche in virtù del fatto che il suo costo non supera i sedici mila euro.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il veicolo è dotato di potenza di oltre tre cento cinquanta cavalli, ed è in grado di raggiungere una velocità massima di due cento cinquanta chilometri orari, ed il veicolo è dotato di airbag per autista e passeggero, ABS e tantissime altre caratteristiche tecniche che rendono il veicolo competitivo coi nuovi modelli.

Una valida alternativa invece è rappresentata dal veicolo della Audi RS4 4.2 V8 del 2005, anch’esso con un prezzo abbordabile: questo infatti lo si può acquistare per quattordici mila euro circa, e le specifiche tecniche dello stesso veicolo lo collocano di diritto tra le varie auto sportive di maggior gradimento per i giovani.
La sua potenza infatti è di circa quattro cento cavalli, ed è dotato di alimentazione a benzina, con velocità massima raggiungibile pari a due cento sessanti chilometri orari e coi cento chilometri orari di velocità raggiunti in poco meno di cinque secondi.

Oltre al basso costo, anche i consumi di carburante sono contenuti: il veicolo riesce ad avere prestazioni migliori sui percorsi extra urbani, con un consumo di dieci litri ogni cento chilometri percorsi, mentre in strade cittadine, il consumo raddoppia e si assesta sui venti litri.

Infine, un terzo veicolo che piace molto ai giovani è la Jaguar Coupé del 2003, veicolo che in quanto a prestazioni non è secondo a nessuno, dato che riesce a raggiungere una velocità massima di due cento settanta chilometri orari, con quattro cento cinquanta cavalli di potenza e dal costo di diciotto mila euro.
Sono quindi queste tre le auto sportive che piacciono ai più giovani, e che garantiscono loro le prestazioni migliori seppur siano di qualche anno fa.

Vi consigliamo anche