0 Shares 14 Views
00:00:00
13 Dec

Opel Adam: tante novità in vista del salone di Ginevra

LaRedazione
18 febbraio 2014
14 Views
Opel Adam: tante novità in vista del salone di Ginevra

Al Salone di Ginevra 2014 la casa automobilistica tedesca presenta la Opel Adam Cabrio. Considerate le dimensioni compatte dell’autovettura, il tetto apribile è costituito da un “pannello” che si tira indietro attraverso un pulsante e si adagia al di sopra del bagagliaio, un pò simile a quello che già si è visto sulla Fiat 500.

Da un anno dalla sua “uscita”, La Opel Adam conferma il suo ruolo di concorrente nei confronti della Citroen Ds3 e della Fiat 500. Particolare attenzione quest’anno è dedicata al motore: nuovo tre cilindri turbo, unito al cambio manuale a sei marce e tutta una serie di elementi da aggiungere per personalizzare l’auto secondo i propri desideri.

Non si tratta soltanto di un design integrato con il proprio stile di vita, ma di alcuni dettagli tecnici che fanno la differenza. Sull’automobile è stato installato un motore Ecotec caratterizzato da particolari qualità di rispetto dell’ambiente, con una ridotta emissione di CO2 e consumi ridotti. Il motore è alimentato a iniezione diretta, con l’opportunità di optare tra due diverse strutture di potenza: 90 oppure 115 CV. Così equipaggiata la Opel Adam consuma 4,3 litri di carburante per 100 chilometri percorsi e emette soltanto 99 grammi di CO2 per ogni chilometro percorso.

La Opel Adam inoltre ha un motore più silenzioso di un quattro cilindri, questo è possibile grazie a una diversità di accorgimenti che sono stati presi sulla pompa carburante, sugli iniettori e sul blocco cilindri, infatti il marchio tedesco ha installato nel basamento un contralbero di equilibratura, che si muove alla stessa velocità dell’albero motore ed è comandato con “catena a denti invertiti”.

Il cambio marce di Opel Adam è molto leggero: sei marce concentrate in 37 chilogrammi di peso e una fluidità di funzionamento ineguagliabile. Oltre alle innovazioni tecnologiche l’estetica e il design di Opel Adam vengono vivacizzati da sette nuovi colori carrozzeria e quattro tinte esclusive per il tetto, mentre per quanto riguarda gli interni dell’autovettura, sono disponibili sette originali tipi di decorazioni, quattro colorazioni per rivestimenti, oltre a una vasta scelta di nuovi adesivi per carrozzeria.

La Opel Adam Cabrio dovrebbe entrare in produzione entro giugno, l’automobile potrebbe essere esportata oltreoceano. Secondo quanto dichiarato dall’amministratore delegato di General Motors, lo scopo è conquistare un target di clientela più giovane e espandere la produzione di nuovi modelli, con l’obiettivo di conquistare i mercato cinese e americano.

L’Opel Adam, è dunque pronta per sbarcare al salone di Ginevra con un sacco di aggiornamento nuovi e sarà disponibile già per la fine dell’anno e il suo costo in Germania è stimato intorno a 14 mila euro

Vi consigliamo anche