0 Shares 10 Views
00:00:00
16 Dec

CES 2014: Ford C-Max Solar Energy Concept debutta al Las Vegas

LaRedazione - 7 gennaio 2014
LaRedazione
7 gennaio 2014
10 Views
CES 2014: Ford C-Max Solar Energy Concept debutta al Las Vegas

Il Ces di Las Vegas in corso di svolgimento in questi giorni ha visto, tra l’altro, il debutto della Ford C-Max Solar Energy Concept.

Si tratta di un nuovo prototipo realizzato dal marchio americano a partire dalla C-Max Energy, la cui novità più importante è rappresentata dalla presenza di pannelli solari, presenti sull’intero tetto della vettura.

La C-Max Energy è una monovolume che in Europa è quasi completamente sconosciuta, ed è una variante ibrida del monovolume classico. Il Ces è stato scelto dall’Ovale Blu per rivelare al mondo la nuova concept, caratterizzata da pannelli fotovoltaici: la novità presentata all’evento di Las Vegas (dedicato alle novità tecnologiche e con ingresso libero del pubblico) è che i pannelli fotovoltaici, invece di essere situati in corrispondenza del tetto in vetro panoramico, si trovano sul tetto.

Questa concept car è stata sviluppata con la collaborazione di SunPower Corp, leader nel settore del fotovoltaico, e del Georgia Institute of Technology: per quel che riguarda le prestazioni, si parla di 1.5 metri quadri di cellule ricoperte di uno strato basato sul principio delle lenti di Fresnel. Si tratta, in pratica, di un processo che consente di concentrare l’energia solare in misura otto volte superiore rispetto a un normale pannello fotovoltaico.

L’autonomia prevista per l’automobile arriva a un massimo di mille chilometri, dei quali trentaquattro possono essere coperti con modalità totalmente elettrica: il piccolo di velocità è di poco inferiore ai 140 chilometri orari. Per quanto concerne la meccanica, il prototipo di Ford mantiene le stesse caratteristiche rispetto al modello base, con un motore da due litri di cilindrata a quattro cilindri e potenza massima di 141 cavalli a ciclo Atkinson; il propulsore elettrico abbinato, invece, è in grado di erogare fino a 120 cavalli. La potenza combinata massima è di 188 cavalli.

I benefici dal punto di vista della gestione dell’energia si palesano negli otto kWh che si ricavano dopo una giornata di posizionamento al sole, che corrispondono a una ricarica di quattro ore: è anche per questo motivo che la C-Max Solar Energy è stata presentata dall’Ovale Blu come la prima auto della categoria che può essere alimentata dal sole. Di strada ce n’è da fare, però, se è vero che l’alimentazione solare da sola non è sufficiente a garantire la circolazione autonoma della vettura.

Con la presentazione al Ces 2014 della C-Max Solar Energy Concept, dunque, Ford ha voluto stupire gli addetti ai lavori, dimostrando che la sostenibilità di un’automobile che viaggia anche grazie ai pannelli solari è possibile.

Loading...

Vi consigliamo anche