Consigli utili per la manutenzione dell’auto in inverno

La stagione invernale comporta per chi si mette alla guida dei controlli importanti su pneumatici, fari e olio del motore

Possedere un veicolo comporta il seguire una corretta manutenzione al fine di evitare spese impreviste e problemi quando si è alla guida. La verifica della pressione degli pneumatici e il controllo del loro stato di usura sono elementi fondamentali, come testare i fari e controllare l’olio del motore.

Su siti web come Tirendo.it, leader nel settore della vendita di pneumatici e accessori auto online, è possibile trovare moltissimi consigli utili su come farli durare il più a lungo possibile, oltre ad una vasta gamma di articoli a condizioni convenienti. Ecco i punti da non trascurare:

1. Verificare la pressione degli pneumatici: è importante non sottovalutare la pressione degli pneumatici, sia in inverno che d’estate. Se l’auto non dovesse montare pneumatici invernali è importante, soprattutto se si vive o si progetta di fare un viaggio in zone interessate da fenomeni nevosi, di avere sempre le catene da neve a bordo.

Qualsiasi rivenditore di pneumatici online ha la sua pagina web ad hoc in cui spiega in maniera chiara e dettagliata come gonfiare adeguatamente gli pneumatici: la pressione varia, naturalmente, a seconda del tipo di gomma. Gli pneumatici anteriori e posteriori non hanno lo stesso grado di usura e ciò perché solitamente le auto hanno trazione solo anteriore o solo posteriore, di conseguenza per aumentare la durata degli stessi, è opportuno invertirli dopo i primi 10.000 chilometri regolando anche la pressione in modo adeguato.

2. Controllo pastiglie, dischi e liquido freni. In inverno è essenziale svolgere questo controllo visto che le condizioni del manto stradale possono risultare più difficili da percorrere con il proprio veicolo in caso di piogge, gelo e neve.

3. Testare i fari. Un’auto non è fatta solo di penumatici ed ecco che è fondamentale testare anche i fari. Le ore solari nella stagione invernale sono minori rispetto a quelle primaverili ed estive. Pertanto risulta di estrema importanza verificare l’ottima efficienza dei sistemi di illuminazione.

4. Controllare l’olio del motore. Le basse temperature possono limitare o annullare l’effetto lubrificante dell’olio. È importante, quindi, far controllare l’olio e il filtro che devono essere sostituiti seguendo le indicazioni della casa madre. Tale controllo permetterà di non incappare in eventuali e spiacevoli problemi alla guida del proprio veicolo.

Altri controlli utili per mettersi alla guida sicuri sono:

  • tergicristalli adatti alla neve,
  • controllo del liquido parabrezza e degli ugelli,
  • controllo dello sbrinatore,
  • controllo dell’aria condizionata.

 

[foto: www.applemobile.it]