0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Nuovo Ducati Diavel 2014: prezzo e scheda tecnica

LaRedazione
4 marzo 2014
7 Views
Nuovo Ducati Diavel 2014 prezzo e scheda tecnica

Il nuovo Ducati Diavel 2014 è stato recentemente presentato al Salone di Ginevra, e il nuovo lancio della casa emiliana ha destato non poco entusiasmo tra gli appassionati del settore.

Come prima cosa, il nuovo Diavel non è stato semplicemente “rinfrescato”. É più appropriato dire che è stata tirata a lucido come si conviene per una bella signora in occasione di un importante evento.

Andiamo a vedere subito cosa ci dice la scheda tecnica di una naked aggressiva e accattivante, ma vi assicuriamo, alla guida comoda come un cruiser!

Come prima cosa parliamo del cuore pulsante del Diavel, ovvero il motore Testastretta 11° Dual Spark (DS). Non spaventatevi se vi diciamo che il motore testastretta arriva dritto dritto dallo sviluppo dei motori superbike. In realtà questa moto è estremamente docile alla guida e promette una guida disciplinata e lineare.

Gli ingegneri Ducati hanno realizzato un motore dalla combustione regolare e quindi abbassando notevolmente i consumi e le emissioni dell’ambiente, che non guasta mai.
Il tutto però offrendo una grande potenza, sprigionando un’ottima accelerazione che assolutamente non preclude la possibilità di una guida regolare.

Parlato del cuore del nuovo Ducati Diavel, andiamo a vedere cosa ci propone il cervello di questa moto: il cruscotto. Il display LCD fissato sul manubrio ci offre il pieno controllo sulla situazione: tutte le risposte che vorremmo sulla nostra moto le troveremo li. Ovviamente non stiamo parlando unicamente della velocità, contagiri e spie di segnalazione. Avremo la possibilità di avere piena consapevolezza su temperatura dell’acqua, limitatore, DTC e ABS e pressione dell’olio. Utilissimo sul nuovo Ducati Diavel il cruscotto sul serbatoio con display a colori, grazie al quale sarete sempre consapevoli del consumo medio e del consumo istantaneo.

La nuova sella posizionata a 770 mm da terra offre grande comodità ai motociclisti, come grande comodità è offerta anche dal manubrio grazie al quale la moto offre un piacevolissimo stile di guida in modalità cruiser.

Altra caratteristica assolutamente da menzionare per questa moto è il pneumatico posteriore, Diablo Rosso II, confezionato direttamente da Pirelli per la casa di Borgo Panigale.

Il peso della moto si aggira attorno ai 240 chilogrammi, che non sono pochi per essere maneggiata in garage, ma uscita da lì vedrete che la moto sotto di voi sarà leggera come una piuma!

Il nuovo Diavel sarà disponibile nelle versioni Dark Stealth, Diavel Carbon e nella nuova colorazione Star White.
Per quanto riguarda il prezzo siamo poco sotto ai 18 mila euro, ma vi assicuriamo che sono soldi assolutamente ben spesi per un appassionato di moto.

Non ci resta che attendere il mese aprile per recarci nei Ducati Store e conoscere finalmente dal vivo tutti gli aspetti della ricchissima scheda tecnica del nuovo Ducati Diavel 2014.

Vi consigliamo anche