5 idee per preparare l’arrivo del Natale in famiglia

Il Natale è alle porte ed un modo coinvolgente per accoglierlo in casa è dedicarsi alla preparazione di eventi e cose interessanti assieme ai bambini

Ecco cinque utili idee per preparare l’arrivo del Natale assieme a tutta la famiglia e coinvolgendo soprattutto i più piccoli.

Il calendario dell’avvento. Tutti assieme si può preparare il calendario dell’avvento per segnare il passare dei giorni che ci dividono dal Natale. Si può realizzare con semplicità e appendere in un punto visibile della propria casa. Per farsi un’idea di fin dove può arrivare la creatività altrui basta farsi una “passeggiata” su Google immagini e digitare “calendario avvento”;

Selezionare dei racconti Natale per i bambini. Se in casa ci sono dei bambini, sarebbe bello selezionare per loro una serie di racconti a tema natalizio. Le librerie sono ricche di testi per bambini in chiave sacra e più fiabesca;

Preparare uno spettacolo per la sera di Natale. Forse la parola “spettacolo” può far pensare che sia difficile poterlo realizzare in casa propria ma, con un po’ di fantasia e spunti presi dalla rete e dai libri, si può creare un qualcosa che stupisca sia i bambini che gli adulti. Il tema può essere scelto a seconda dell’età dei bambini e può essere più o meno semplice. La scelta dei costumi può essere fatta facendo anche una capatina negli armadi e andando a rovistare tra i vecchi vestiti e costumi.  La sera di Natale saranno tutti curiosi per lo spettacolo;

Donare i giocattoli ai più poveri. Lo spirito di una festa così importante, per i cristiani e per i laici, dovrebbe risiedere proprio in una parola: povertà. Il Natale, sebbene oggi in molti lo abbiano dimenticato perché presi dal fare il regalo o preparare la cena con più portate possibili, è un momento sacro in cui si festeggia l’arrivo in povertà del figlio di Dio. E cosa c’è di più bello se non donare dei giocattoli non più utilizzati dai propri bambini ad altri meno fortunati? Se i giocattoli e i giochi sono ancora in buono stato si possono anche consegnare alla croce Rossa o ad altre organizzazioni affinché questi possano donarli a chi ne ha bisogno;

Il menù  e l’albero di Natale. I bambini possono essere coinvolti anche nella compilazione del menù di Natale e nell’aiutare i genitori ad allestire l’albero e la tavola della vigilia e del 25 dicembre. I più piccoli sanno essere molto collaborativi quando gli si conferisce un ruolo importante: potranno così aiutare i grandi ad apparecchiare, a preparare gli antipasti più semplici  e portare le decorazioni in tavola.

(Foto: www.bigodino.it)