0 Shares 24 Views
00:00:00
14 Dec

Calcio: il Bologna annuncia la cessione di Diamanti

LaRedazione
7 febbraio 2014
24 Views
alessandro diamanti Guangzhou

Alessandro Diamanti saluta il Bologna e tutti i suoi tifosi, l’attaccante è stato ceduto alla squadra cinese Guangzhou, guadagnerà quasi 7 milioni di euro per 3 anni e si allenerà alla corte di Marcello Lippi. L’annuncio è stato dato in contemporanea dalla squadra bolognese e dai campioni cinesi.

Il campione ha salutato tifosi e compagni di squadra attraverso un tweet. D’obbligo i ringraziamenti alla città che lo ha accolto per due anni facendolo sentire sempre a casa e alla dirigenza del Vologna che non ha ostacolato la sua scelta.

I campioni cinesi del Guangzhou Evergrande hanno sborsato nove milioni di euro per assicurarsi il giocatore azzurro italiano, fortemente voluto da Marcello Lippi. La squadra cinese è attualmente in Spagna per preparare la prossima stagione, dopo il successo nella Champions asiatica. Ed è proprio lì che sbarcherà Diamanti nelle prossime ore, dopo aver superato i test medici.

Molto soddisfatto Marcello Lippi che ha insistito per avere l’attaccante alla sua corte, dopo la partenza di Dario Conca, l’argentino che fino ad ora aveva guidato l’attacco della squadra cinese portandola alla vittoria anche in campionato. Conca alla fine della stagione ha lasciato l’Evergrande ed è rientrato nelle file del Fluminense.

Il nuovo acquisto forse convincerà l’ex ct della nazionale italiana a non abbandonare la Cina. In una recente intervista, infatti, si era detto convinto a non rinnovare il contratto con il Guangzhou perché sperava di riuscire ad allenare una nazionale europea oppure, sogno dei sogni, ritornare alla Juve. Ma davanti a sè c’è un altro anno di contratto. E chi sa se l’arrivo di Diamanti non fornisca a Lippi nuovi stimoli?

Diamanti si è congedato dai tifosi con un ultimo gesto d’amore per la maglia numero 23 che ha indossato dal primo giorno del suo arrivo a Bologna ed ha firmato l’ultimo messaggio a nome Alino, il nomignolo affettuoso con il quale è sempre stato chiamato dagli ultrà bolognesi.

Non resta che augurare ad Alino Diamanti ed alla sua famiglia un grandissimo in bocca al lupo per la sua nuova avventura cinese nello stadio del Guangzhou.

Loading...

Vi consigliamo anche