0 Shares 14 Views
00:00:00
14 Dec

Coppa Italia 2014: la notte di Roma Juve

LaRedazione
21 gennaio 2014
14 Views
Coppa Italia 2014: Roma Juve le formazioni

 Roma – Juventus, gara valida per i quarti di finale della Coppa Italia 2014, si disputerà questa sera allo stadio Olimpico e sarà arbitrata da Tagliavento, previsto il tutto esaurito.

Grande cornice di pubblico dunque per uno spettacolo che ci si aspetta di alto livello. Roma da una parte e Juve dall’altra, la prima in classifica nel campionato di serie A, contro la seconda. Un match che si prevede sarà molto sentito sia da tifoserie e che da giocatori. Un duello stretto che risentirà della voglia di rivincita da parte degli uomini di Garcia dopo il pesante 3 – 0 subito allo Juventus Stadium nella 18° giornata di campionato.

Una partita secca che permetterà alla vincente di affrontare poi in semifinale la vincente di Milan – Udinese che si gioca domani allo stadio San Siro. In previsione della gara di stasera Garcia aveva fatto riposare in campionato il suo capitano, Francesco Totti, che sarà in campo dall’inizio nel tridente che comprende anche Florenzi e Gervinho.

Una novità in mezzo al campo con l’inserimento del neo arrivato Nainggolan che prende il posto di Pjanic. Anche per il belga ex Cagliari solo 20 minuti contro il Livorno e quindi grande freschezza fisica. Per i giallorossi torna a disposizione anche il brasiliano Maicon. Antonio Conte farà un po’ di turnover per questa gara, ma la Juventus ha dimostrato di tenere anche a questa manifestazione che rappresenta uno degli elementi del ” mini triplete ” che i bianconeri sono intenzionati a portare a casa dopo l’eliminazione dalla Champions League.

In porta ci sarà Storari, che prende il posto di Buffon come altre volte in Coppa Italia, in avanti, schieramento ad una sola punta con Llorente che sarà assistito da Marchisio e Lichsteiner, mentre a centrocampo rientra Pirlo che andrà ad affiancare Pogba e Vidal.

In difesa ci sarà Caceres ed anche Bonucci riprenderà il suo posto, con il ritorno in panchina di Ogbonna, mentre l’altro difensore sulla fascia sarà Chiellini. Nella conferenza stampa della vigilia del match, il tecnico giallorosso ha allontanato l’idea della ” rivincita ” per la debacle in campionato, definendo la gara importantissima, in quanto potrebbe portare alla semifinale del trofeo, e dicendosi molto soddisfatto di avere uno stadio pieno a spingere i suoi ragazzi.

In tribuna, a fare il tifo per i suoi nuovi compagni, anche il neo acquisto Bastos che ha svolto nella giornata di ieri le rituali visite mediche. La Juventus in questo momento è impegnata anche nella definizione dello scambio con l’Inter che interessa Vucinic e Guarin. Domani a San Siro Milan – Udinese sarà la seconda gara di Seedorf sulla panchina rossonera.

Il Milan è rinfrancato dalla vittoria sul Verona ed affronta una Udinese che invece è in brutto momento con grandi nubi all’orizzonte dopo l’ennesima sconfitta casalinga contro la Lazio. Per i rossoneri la Coppa Italia rappresenta una delle occasioni per rilanciarsi e nonostante alcuni cambi Seedorf schiera una squadra all’altezza della situazione. In difesa rami al posto di Emanuelson ed a centrocampo Birsa al posto di Kakà, il più utilizzato di questo ultimo periodo. Confermato in campo Honda che ha bisogno di minuti di gioco per migliorare la sua condizione.

Attacco ad una unica punta con Balotelli. Per Guidolin In attacco a fianco di Muriel ci sarà Nico Lopez, con Di Natale che partirà dalla panchina. In porta Kelava sostituirà Brckic, piuttosto deludente in campionato. Giovedì al Franchi di Firenze la sfida tra i viola ed il Siena, che ha raggiunto i quarti eliminando il Catania. Per Montella non ci sarà Matri che all’esordio ha segnato due goal ma ha subito un leggero infortunio e quindi attacco con i giovani Matos e Rebic e Joaquin sull’esterno. Ampio turnover anche nelle altre zone del campo. Il Siena spera nel colpaccio, ma le indicazioni della vigilia parlano tutte in favore della Fiorentina.

I quarti di finale della Coppa Italia 2014 prendono il via oggi; grande attesa dunque per la partita di questa sera tra Roma e Juventus in diretta TV su Raiuno alle ore 20:45.

 

Vi consigliamo anche