Capodanno 2015, gli eventi nelle piazze italiane

Concerti dal vivo, spettacoli, eventi in programma la notte del 31 dicembre: ecco gli appuntamenti per trascorrere capodanno 2015 in piazza.

Non c’è piazza in Italia che non festeggi l’arrivo del 2015, ma per scegliere dove aspettare la mezzanotte a San Silvestro, ecco gli eventi più importanti in programma. Dopo quelli in programma nella capitale, ci sono altri numerosi palchi nelle piazze delle maggiori città italiane, pronti a festeggiare a ritmo di musica.

Capodanno a Rimini

Capodanno a Rimini con il trio Gazze-Fabi-Silvestri

A a Marina Centro di Rimini, confermato  il trio Gazzè-Fabi-Silvestri ormai collaudato in spettacoli (anche improvvisati) all’aperto. La serata sulla riviera vedrà in programma il concertone live nella famosa piazza Fellini  ad ingresso libero, nonché un intero percorso di feste nella Rimini Street New Year, tragitto che per la serata vedrà altre numerose iniziative persino dopo la mezzanotte (e con il braccialetto Rimini Movida pass al costo di 59 euro, ingresso e consumazioni nei locali aderenti il 31 + accesso al Coconuts il 1° gennaio per la serata Desigual). In piazza Cavour, poi, il Cavour Dancefloor: si balla con i dj di Radio 105, dj Giuseppe e Ylenia ed il dj set di Daniele Baldelli (tra i primi dee-jay italiani). Per un capodanno alternativo invece, tappa all’ex Ospedale di Rimini: qui la festa prevede  spettacoli di visual art, con dj set e divertimento che non mancheranno di attendere il 2015 a suon di musica fino all’alba.

Milano, la piazza Duomo ritrova la sua vocazione musicale delle grandi occasioni. Là dove prende sempre posto un grande palco si esibiranno artisti italiani di genere pop ancora top secret (per ora) ma quello che trapela sembra il dj set di Roy Paci insieme agli Aretuska Allstars ed altri di altissimo richiamo. Chi preferisce la musica classica, meglio spostarsi verso Piazza Castello, dove è previsto un magico concerto per veri cultori proprio nel Parco Sempione.
Piazza Affari invece si alterneranno spettacoli di luce, magia ed acrobati da circo provenienti da tutta Italia.

Spostandoci a Siena, l’appuntamento è sicuramente nella celebre Piazza del Campo: a festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo giocolieri ed artisti di strada che affolleranno la piazza ed undici ore di eventi no-stop (dalle ore 18 del 31 dicembre 2014 alle ore 05.00 del 1 gennaio 2015) con la formula dell’evento diffuso nel centro storico, ma il fulcro per turisti e cittadini è la “conchiglia” sotto la Torre del Mangia, fra performance live e intervalli dance, degustando ogni tanto specialità locali e street food in compagnia in attesa dei fuochi d’artificio e dei brindisi.

Si aspetta il 2015  ballando nelle piazze più belle d'Italia

Tutti in piazza per il countdown verso il 2015.

E a Bologna? Nella dotta, oltre al Vecchione (2014) da bruciare come da tradizione, la piazza Maggiore ospiterà mix musicali di generi diversi, con la complicità di dj Scratchy che proporrà pezzi dal punk allo ska, dal rock alla musica elettronica. A mezzanotte poi sarà la volta della band M+A (premiata a festival internazionali) che dal Palazzo d’Accursio appronterà una postazione per guidare in musica la piazza verso il countdown verso il 2015.

A Torino si festeggia a tutta dance: nella piazza San Carlo si Balla sotto la Mole ripercorrendo il genere negli ultimi decenni, mentre a Genova si potrà pattinare sul ghiaccio per tutta la sera a ritmo di musica in Piazza della Vittoria e in Piazza d’Alaggio il grande concerto di Irene Grandi. Gioca in casa invece Gigi d’Alessio con il suo concerto in Piazza del Plebiscito a Napoli, mentre a Catania ci sarà nella bellissima piazza del Duomo un omaggio a Lucio Dalla con Simone Cristicchi, Antonella Ruggiero, Ivan Cattaneo, Paola Turci molti altri cantautori. E a proposito di grandi artisti della musica italiana, per la mezzanotte del 31 dicembre sarà la volta  Caparezza sul palco del molo Dogana, nella scenografica Alghero mentre a Castelsardo giungono i Liftiba in concerto, in attesa dei fuochi della mezzanotte e del 1° gennaio 2015.
[foto:  Ag. Robespierre / Capodanno.riminiturismo.it/ Studentifuori.it ]