Code 8: la nuova avventura cinematografica di Stephen e Robbie Amell

Il crowdfunding dei cugini Amell per il fil Code 8 raggiunge in sole 24 ore l'obiettivo dei 200.000 dollari

Se vi piacciono i cugini Amell (Stephen e Robbie) e siete appassionati di fantascienza, questo è il vostro momento, grazie ad un raccolta di crowdfunding lanciata pochi giorni fa infatti, i cugini Amell hanno lanciato un’interessante iniziativa. Per chi non lo sapesse il crowdfunding è una raccolta fondi destinata ad un preciso scopo e molte star della TV e del cinema l’hanno utilizzata come mezzo per finanziari progetti televisivi o cinematografici, uno dei quali Con Man, vi abbiamo già parlato.

Argomenti correlati: LE SERIE TV AL TEMPO DEL CROWD-FUNDING: L’ESEMPIO DI CON MAN.

Il 22 marzo è stata la volta degli Amell che, in sole 48 ore hanno raggiunto il traguardo di raccogliere grazie alle donazioni dei fan la cifra di 200,000 dollari per finanziare il film Code 8.
La storia si svolge in un mondo in cui il 4% della popolazione nasce con poteri speciali, ma invece di sfruttate tali poteri per i loro interessi, la maggior parte di questi “speciali” versa in uno stato di povertà che spesso li costringe a delinquere, tanto che la polizia, per difendersi dai loro poteri, viene sempre più militarizzata, con tanto di droni-poliziotto che difendono gli esponenti delle forse dell’ordine.

Il protagonista di Code 8 è un giovane uomo, Robbie Amell che fatica a trovare un lavoro ed è sommerso dai debiti, dopo una discussione a causa del corrispettivo per un lavoro, pagato meno di quanto pattuito, si trova al centro di uno scontro con due agenti, uno dei quali è interpretato da Sung Kang.

Per invogliare i fan a donare per raggiungere la cifra sperata, utile per produrre interamente il film, è stato rilasciato un corto di 10 minuti che introduce Code 8, girato in una rovente estate di Los Angeles il corto ha, tra gli altri interpreti Aaron Abrams (Hannibal, Blindspot), Chad Donella (Scandal) e Alfred Rubin Thompson (Club Dead). Stephen Amell non ha potuto prendervi parte a causa dei suoi impegni che lo hanno portato direttamente dal suo ruolo di Casey Jones in Teenage Mutant Ninja Turtles 2, girato appunto quest’estate, al set della quarta stagione di Arrow di cui è protagonista.

uopyvsdc4aniv8shj7qz

I protagonisti di Code 8 saranno appunto Stephen Amell, che oltre ad avere un ruolo nel film agirà in veste di produttore, Sung Kang, l’Han di Fast & Furious, Aaron Abrams, che ha all’attivo ruoli in Hannibal, Blindspot e Stargate Atlantis, dietro la telecamera troviamo invece Jeff Chan, il regista dell’acclamatissimo corto Call of Duty: Operation Kingfish e Chris Paré, co-autore con Chan del corto Call of Duty: Operation Kingfish che ha raccolto ben 10 milioni di visualizzazioni.

Se volete ancora donare per sfondare il muro dei 200.000 dollari, che nel momento in cui scriviamo è già stato superato, potete ancora farlo, con donazioni che vanno dai 5 ai 50 mila dollari ricevendo in cambio diversi regali a seconda della donazione, il film debutterà ad ottobre del 2017, sicuramente i primi 10 minuti sono invoglianti, vi unirete quindi alla campagna di crowdfunding postata su INDIEGOGO per Code 8?