0 Shares 18 Views
00:00:00
12 Dec

Festa del Cinema: dall’8 al 15 maggio al cinema a 3 euro

LaRedazione
3 maggio 2014
18 Views
Festa del Cinema dall'8 al 15 maggio al cinema a 3 euro

In occasione della Festa del Cinema celebrata nella settimana tra l’ 8 e il 15 maggio, è possibile vedere i film in uscita durante quel periodo a soli 3 euro a biglietto per una visione a 2D e 5 euro per quelle a 3D.

Dopo il successo dell’anno scorso che ha visto raccogliere un’adesione notevole con 2.242.000 biglietti venduti ed un aumento delle vendite rispetto alla settimana antecedente del 66%, quest’anno si è voluto ripetere l’avvenimento.

Una festa da urlo, è così che viene promossa questa occasione imperdibile di regalarsi un momento piacevole davanti al maxi schermo delle sale cinematografiche con un notevole ribasso del prezzo ordinario di vendita.
Questa Festa viene pubblicizzata attraverso una locandina dallo sfondo giallo intenso che cattura l’attenzione, con un King Kong, icona dello spettacolo, in piedi che mostra la bocca aperta come stesse urlando, battendo una zampa sul petto mentre con l’altra tiene dei biglietti, che sono un chiaro richiamo a quelli con prezzo ribassato.
Chi può perdersi una simile occasione? Nessuno dovrebbe perdersela.

C’è l’imbarazzo della scelta tra film molto attesi come Locke, La Stirpe del Male, Grace di Monaco, Devil’s Knot e Godzilla con famosi attori del cinema americano. Ma in programmazione per quella settimana non mancano film italiani quali Diario di un maniaco per bene con Giorgio Pasotti e Un fidanzato per mia moglie con Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Dino Abbrescia e Geppi Cucciari.

Ma dove è possibile vedere le pellicole? Semplice: nei cinema di tutta Italia.
La Festa è organizzata in modo che qualsiasi sala italiana trasmetta i film a prezzi ridotti, senza dover aspettare il solito giorno infrasettimanale, si può andare a vedere le pellicole quando si vuole da giovedì 8 a giovedì 15 compresi ed in ogni orario previsto dalla sala cinematografica.

Come mai questa iniziativa? In un periodo di depressione economica e anche un po’ emotiva, parte dal cinema la voglia di superare il momento aiutando le persone che risentono della crisi offrendo un prezzo molto basso per andare a gustarsi un bel film sul grande schermo e cercando così di evitare il fenomeno della pirateria che danneggia il mondo dello spettacolo.

Promotori di questa iniziativa sono molti attori italiani tra cui Ambra Angiolini, Carolina Crescentini, Francesca Neri e il duo Ficarra e Picone, che in alcuni video visibili sul web invitano la partecipazione all’evento andando a vedere i film tra l’ 8 e il 15 maggio, a soli 3 euro durante la Festa del Cinema.

Vi consigliamo anche