0 Shares 13 Views
00:00:00
12 Dec

Ghost in the Shell: versione 2.0 al cinema in una maratona evento

LaRedazione
27 febbraio 2014
13 Views
Ghost in the Shell al cinema con una maratona notturna

Per i tanti appassionati del genere, in esclusiva per soli due giorni – martedì 11 e mercoledì 12 marzo – in arrivo ‘Ghost in the Shell‘, il mitico cult movie cyberpunk di Mamoru Oshii.

La pellicola, già uscita in prima versione nel lontano 1995 e poi nel restyling in HD del 2008 (versione 2.0) ritorna sul grande schermo in quest’ultima ‘versioning’ in digitale 2K con audio PCM 5.1s. Con un nuovo doppiaggio e con uno speciale audio multicanale, ‘Ghost in the Shell’ ed il suo sequel ‘Ghost in the Shell Innocence’ sono riproposti in una speciale maratona notturna in cui lo spettatore è di colpo ricalato nelle cupe atmosfere della New Port City giapponese del 2029.

In particolare ci si trova immersi in una dimensione ipertecnologica dove i progressi della nanotecnologia riducono drasticamente le differenze tra uomo e macchina, grazie a avanzatissimi cervelli provvisti di parti meccaniche a rischio di attacchi hacker. Il reparto speciale della polizia, la Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9, con agenti specializzati in terrorismo e crimini informatici e protagonista principale l’agente Motoko Kusanagi, si troverà dunque ad affrontare nuove sfide ed entità cyborg che hanno sempre meno dell’umano, il tutto accompagnato dal tema musicale di Kawai Kenji (soundtrack principale M01 I – Making of Cyborg), che si integra perfettamente sia con le audaci scene d’azione che con i momenti più ‘contemplativi’.

Ghost in the Shell nasce come una raccolta manga, anche denominato “multimedia franchise” e composto da manga, videogame, anime e romanzi, realizzati da Masamune Shirow nel 1989. Venne poi realizzata sia l’adattamento cinematografico, acclamato in tutto il mondo, che una serie Tv.

Gli effetti speciali del film, il mix equilibrato tra animazione classica e grafica avanzata, la cura dettagliata dei dialoghi e le stupefacenti tecniche di motion capturing rendono la pellicola interessante sia per i vecchi appassionati di fantascienza cyberpunk animata che per i ‘neofiti’ che vogliano accostarsi al genere per la prima volta.

La maratona cinematografica di Ghost in the Shell solo per due giorni, martedì 11 e mercoledì 12 marzo arriverà nelle sale italiane e sicuramente non deluderà le aspettative degli appassionati del genere.

Vi consigliamo anche