0 Shares 9 Views
00:00:00
11 Dec

La Grande Bellezza sbarca su Infinity: solo per 3 giorni

Michela Fiori
17 gennaio 2014
9 Views
la grande bellezza infinity

Dopo il Golden Globe, La grande bellezza di Sorrentino ha incassato anche la nomination agli Oscar diventando argomento di discussione sui giornali, nelle radio e su articoli di carta stampata. Un film esteticamente impeccabile e con molti livelli di significato. Un capolavoro per molti aspetti che butta un occhio impietoso sulla società italiana di oggi. Per chi l’ha perso nelle sale cinematografiche Infinity, la nuova piattaforma di video on demand in streaming propone al pubblico la visione de La grande bellezza a 0.99 centesimi. L’offerta è limitata nel tempo ed è attiva da venerdì 17 a domenica 19 gennaio. La proposta del film più acclamato e discusso del momento rappresenta per la piattaforma un colpo ben assestato nel tentativo di distinguersi dalle tradizionali piattaforme pay tv.

In una recente intervista al mensile Prima Comunicazione, Chiara Tosato, giovane ingegnere responsabile del progetto Infinity ha definito il nuovo progetto come un’offerta on demand online “stand alone”, totalmente sganciata dal mondo della televisione tradizionale. Nella strategia di Mediaset, Infinity vuole essere uno strumento per rispondere a una “nuova domanda di intrattenimento”. La piattaforma cerca in sostanza di intercettare due diverse tipologie di pubblico: una parte dei clienti pay tv non pienamente soddisfatta dell’offerta di cinema e la “fascia di popolazione che vuoi per la crisi vuoi per un’avversità ideologica verso il tradizionale modello pay finisce per scaricare contenuti da Internet ma sarebbe ben contenta se ci fosse un servizio legale di questo tipo”.

Il modello adottato in sostanza è simile a Netflix, la piattaforma che in Gran Bretagna ha raggiunto in un anno 1 milione e 200mila clienti.

Vi consigliamo anche