Le pellicole più attese dell’autunno 2014

La nuova stagione autunnale cinematografica è alle porte. Molte sono le novità che promettono di coinvolgere ed entusiasmare il pubblico

In attesa di conoscere il vincitore del Leone d’Oro della 71 edizione della Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia, 27 agosto 06 settembre 2014, diamo uno sguardo ai film più attesi dell’autunno 2014.

È molto recente la notizia della chiusura di quello che forse è il più famoso e amato studio di d’animazione giapponese: Studio Ghibli. Per fortuna, però, si tratta non di una chiusura definitiva, ma solo di una pausa per decidere quale direzione intraprendere. Nel frattempo, l’importante Studio Ghibli ha sfornato un cartone che ha già riscosso il favore di pubblico e critica alla Mostra del cinema di Venezia. Intitolato Si alza il vento, il nuovo cartone di Hayao Miyazaki, che parla della passione per il volo, promette di conquistare il cuore di grandi e piccini.

Dagli States giunge invece l’ultima performance di Scarlett Johansson con Lucy. Il film, che mischia assieme thriller e fantascienza, richiama vagamente alcune delle eroine che hanno fatto la storia del cinema contemporaneo come Nikita. Non per nulla dietro alla macchina da presa troviamo proprio Luc Besson che con questo film in uscita il 25 settembre decide di rimettersi in gioco.

Sempre dagli Stati Uniti arriva anche il seguito del famoso Sin City, tratto dall’altrettanto popolare fumetto di Frank Miller. Il secondo episodio si chiama Sin City – Una donna per cui uccidere, e ripropone la stessa impronta stilistica del primo capitolo, con immagini in bianco e nero arricchite da effetti speciali all’avanguardia. La bella Jessica Alba, dopo il successo riscosso nella pellicola del 2005, ha deciso di tornare anche in questo secondo appuntamento, deliziando i suoi tanti fan. Nella pellicola, che sarà distribuita nelle sale nei due formati 2D e 3D, i protagonisti più noti del mondo creato da Frank Miller devono affrontare i gangster più pericolosi e temibili di Sin City.

Molto interessante è d’altro canto la pellicola in stop-motion Boxtrolls – Le scatole magiche, che arriva dallo studio d’animazione USA Laika, che ha già saputo conquistare il pubblico con produzioni come ParaNorman e Coraline, quest’ultimo tratto dal graphic novel del grande autore statunitense Neil Gainman. I Boxtrolls sono delle piccole creature dispettose che a Pontecacio, una cittadina vittoriana popolata da gente ossessionata dalla ricchezza, emergono di notte dai tombini privando la gente dei loro beni materiali più preziosi.

In fine Interstellar, di Christopher Nolan, è una pellicola di fantascienza che costringerà il bravo e fresco Premio Oscar Matthew McConaughey a cercare una nuova dimora per il genere umano dopo un disastro ambientale planetario che rischia di causare l’estinzione dell’umanità.

Senza dubbio, quello di Nolan è fra i film più attesi dell’autunno 2014; la pellicola giungerà nelle sale il 3 novembre.