0 Shares 45 Views
00:00:00
15 Dec

Hal Lasko: il 98enne che crea opere d’arte con Paint

Michela Fiori - 26 aprile 2014
Michela Fiori
26 aprile 2014
45 Views
Hal Lasko

Si chiama Hal Lasko, ha 98 anni ed è un simpatico vecchietto parzialmente cieco. Fin qui tutto nella norma (o quasi) se non fosse che Grandpa (così lo chiamano in patria) è diventato famoso per la capacità di creare opere d’arte con Paint. Sì sì avete capito bene, paint, probabilmente avete dimenticato anche che cos’è.

lasko3

Ai più smemorati possiamo dire che Paint è uno dei programmi di grafica più elementari che siano mai esistiti ed è diffuso all’interno di Windows. Il miracolo di Hal Lasko è proprio questo, creare opere d’arte. Nonostante il software permetta di disegnare con una paletta limitata di 8-bit, Lasko riesce a realizzare creazioni meravigliose. Si potrebbe addirittura affermare che le sue opere d’arte rappresentino una fusione tra Pixel Art e Pointillisme francese: forte eh?.

xlasko1.jpg.pagespeed.ic.hHRGHtEyeN

Nelle sue opere non troverete nessun tipo d’improvvisazione, Grandpa ha ammesso di essersi ispirato ad Edward Hopper e Paul Klee. Osservando con attenzione i suoi quadri si possono intercettare sorprendenti legami con la Pop Art. Una certa passione per l’arte Hal Lasko ce l’ha sempre avuta.

xlasko0.jpg.pagespeed.ic.drPPWSZTyq

In passato Grandpa lavorava come grafico e progettista all’interno dell’esercito durante la Seconda Guerra Mondiale e successivamente come tipografo. Sul suo sito ufficiale, oltre a conoscere un po’ meglio questo ingegnoso vecchietto potrete avere una panoramica delle sue creazioni realizzate con paint. Se poi decidete di volerne portare a casa una nella sezione e-commerce potrete scegliere quella che fa per voi. Chissà che Hal Lasko non contribuisca al rilancio di Paint.

Loading...

Vi consigliamo anche