Vicenza: torna la grande arte con Van Gogh

Il comune di Vicenza ospiterà un'importante mostra monografica dedicata a Van Gogh. A curare l'evento sarà Marco Goldin.

Vincent Van Gogh è stata una delle menti più brillanti e geniali del ‘900, almeno per quanto riguarda il campo artistico. Pittore poliedrico e ammirato in ogni angolo del pianeta, Van Gogh è anche uno degli artisti più richiesti dai musei.

Il comune di Vicenza, grazie anche all’aiuto del curatore e critico d’arte Marco Goldin, ha comunicato che la città ospiterà una nuova mostra completamente dedicata all’immortale artista olandese, e sarà la più grande tra le mostre monografiche che ci siano mai state in Italia. Il titolo dell’evento sarà “Van Gogh. Tra il grano e il cielo” e prevede l’esposizione di ben 120 opere firmate dal maestro di Zundert. Sarà possibile visitare la mostra a partire dal prossimo 7 Ottobre, fino al 8 Aprile del 2018.

Il tutto sarà anticipato dalla presentazione dell’evento il 18 Marzo al teatro comunale di Vicenza, grazie all’aiuto del già citato Goldin, che illustrerà minuziosamente il percorso che prevede la mostra.

Il critico d’arte è stato fortemente voluto dal vicesindaco di Vicenza, che ha detto “L’atteso ritorno di Marco Goldin in città sarà il coronamento del grande lavoro che Vicenza sta facendo per definirsi sempre di più come una città della cultura, del turismo, dell’arte […] La prossima stagione Vicenza punta a fissare stabilmente la propria posizione nella mappa delle destinazioni ideali, tappa obbligata nella scoperta del genio italiano e della storia della bellezza ”.

Insomma, appassionati d’arte, quest’occasione non potete proprio farvela sfuggire. Per poter prenotare i vostri biglietti dovrete però attendere il 15 Maggio, data in cui verranno aperte le prenotazioni.

[fonti articolo: corrieredelveneto.corriere.it, ansa.it, touringclub.it]

[foto: arteunico.com.ar]