Calendario Giubileo: date, orari e prenotazione biglietti degli eventi in programma

Nel corso dell’Udienza tenutasi ieri in Piazza San Pietro, Papa Francesco ha letto il calendario degli appuntamenti del prossimo Giubileo Straordinario

L’8 dicembre, festa dell’Immacolata, apertura della porta santa in San Pietro. Papa Francesco non indietreggia e risponde con un secco no a chi, in molti, chiede un rinvio del Giubileo della Misericordia dopo quanto accaduto a Parigi pochi giorni fa.

Il calendario in programma per il prossimo Giubileo straordinario partirà l’8 dicembre con l’apertura, alle ore 9:30, della porta santa della Basilica di San Pietro. Il Papa aprirà il 13 dicembre anche la porta santa di San Giovanni in Laterano alle ore 9:30 e, alle ore 17:00, quella di San Paolo Fuori le Mura.

Gli eventi successivi riguardano il Giubileo della famiglia, previsto per il 27 dicembre 2015, e l’apertura della porta santa di Santa Maria Maggiore il 1 gennaio 2016.

In forse il viaggio nella Repubblica Centrafricana? Papa Francesco si recherà nel paese africano per aprire la porta santa della Chiesa della sua capitale, Bangui, nella giornata del 29 novembre 2015. Se così fosse, il Giubileo straordinario si aprirebbe il 29 novembre prossimo e non l’8 dicembre. Il Papa arriverà in Africa nella giornata di mercoledì 25 novembre, in Kenia, e venerdì 27 ripartirà da Nairobi per l’Uganda, per poi arrivare il 29 a Bangui. In molti si chiedono se il Papa confermerà il suo viaggio dopo gli eventi di Parigi. Il segretario di Stato Parolin ha affermato in merito agli impegni del Santo Padre che “per ora è tutto confermato, poi si vedrà”.

Come si prendono i biglietti? Recandosi sul sito ad hoc, www.iubilaeummisericordiae.va, è possibile iscriversi e prenotare il biglietto di partecipazione ad uno degli eventi in programma e prendere visione del calendario Giubilare. Nella sezione in alto a destra, “Partecipa”, I pellegrini, i missionari e i volontari possono registrarsi per partecipare ai Grandi Eventi del Giubileo a Roma e per passare la Porta santa della Basilica di San Pietro. Come riporta il sito, “ci si può registrare come singoli pellegrini oppure come responsabile di un gruppo (sono da considerare gruppi anche le famiglie o piccoli gruppi di amici, indipendentemente dal numero di componenti)”. Il proprio biglietto va ritirato poi a Roma nel Centro accoglienza pellegrini via della Conciliazione n.7.

(immagine: www.turismo-celeste.it)