0 Shares 13 Views
00:00:00
11 Dec

Olimpiadi Invernali 2014: Zoggeler da record, sei medaglie in sei edizioni

LaRedazione
10 febbraio 2014
13 Views
Olimpiadi Invernali 2014 Zoeggeler da record, sei medaglie in sei edizioni.

Armin Zoggeler scrive il proprio nome nella storia delle Olimpiadi a caretteri indelebili: nei giochi invernali russi di Sochi, l’atleta italiano e portabandiera ha vinto infatti la medaglia di bronzo nello slittino. Per Zoeggler si tratta della sesta medaglia in sei edizioni delle Olimpiadi (due ori, un argento e tre bronzi).

Zoggeler è stato preceduto dal tedesco Felix Loch (medaglia d’oro) e da Albert Demchenko, che ha potuto festeggiare la medaglia d’argento davanti al pubblico ”di casa”.
L’altro italiano in gara, Dominik Fischnaller, ha concluso la competizione con un ottimo sesto posto finale.
Il terzo posto di Zoeggler è più che meritato, dal momento che l’ha mantenuto dalla prima all’ultima manche: inarrivabili Loch e Demchenko, l’italiano si è piazzato primo tra i ”terrestri” con il buon tempo di 3’28”797 contro i 3’27’526 dell’oro e i 3’28’002 della medaglia d’argento.

Al traguardo, che ha portato per Zoeggler la certezza matematica del terzo gradino del podio, è scoppiata la gioia per l’italiano, per il suo team e per i fan: oltre che aggiungere score al medagliere azzurro e al proprio medagliere personale, il 40enne carabiniere di Merano ha fatto il proprio ingresso trionfale nella storia.
La ricca rassegna di trionfi dell’atleta azzurro comprende 10 titoli mondiali, 4 titoli europei e 10 Coppe del Mondo di specialità slittino e la sesta medaglia conferma il suo posto nell’olimpo dei migliori di sempre nella categoria slittino.

Il CONI ha celebrato sul proprio sito Armin Zoggeler appena dopo la fine della gara: l’home page dedicata alle imprese italiane nelle Olimpiadi di Sochi recita ”Armin sei nella leggenda!” ricordando il record dell’atleta: mai nessuno è riuscito infatti a salire sul podio in sei Olimpiadi consecutive in gare individuali della stessa specialità.

Il record mondiale di Zoggeler potrebbe essere eguagliato da un’altra atleta, sempre italiana: Valentina Vezzali punta infatti alle qualificazioni per le Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro, nelle quali dovrà salire sul podio per affiancarsi a Zoggeler all’ingresso della storia dei giochi olimpici con sei medaglie in sei edizioni.

Vi consigliamo anche