Apple Music: in arrivo lo sconto del 50% per gli studenti

L'app di Apple sarà finalmente disponibile a prezzo ridotto anche per gli studenti italiani. La libreria musicale dispone di 30 milioni di brani

La Apple è una società che, da sempre, è al passo coi tempi. L’iphone, l’ipad, l’ipod, sono tutte “invenzioni” che, in un modo o nell’altro, hanno pesantemente influenzato la società moderna, diventando dei veri e propri oggetti di culto. Ad esserne maggiormente affascinati sono da sempre i giovani, che bombardati dalle pubblicità, sembrano non perdere un momento per poter acquistare il gadget più in voga.

Alla Apple hanno anche saputo come attirare a sé la clientela, offrendo spesso pacchetti di grande interesse, che spingessero gli acquirenti ad acquistare i loro prodotti. L’ultima offerta che, finalmente, sarà disponibile anche in Italia è l’abbonamento ad Apple Music per soli 4,99 euro al mese. Per ottenere lo sconto, pari al 50% del costo originale, bisogna essere studenti: non importa che siate ancora a scuola o già all’università.

Apple Music, disponibile nell’Apple store, ad oggi è il più grande “negozio”, virtuale e non, di musica e le canzoni, oltre ad essere acquistabili, possono anche essere ascoltate in streaming, esattamente come accade con Spotify. I brani disponibili sono circa 30 milioni e la scelta è pressoché infinita, tra grandi classici e novità in esclusiva (in Italia, ad esempio, è già stato caricato il nuovo disco di Marco Mengoni).

L’abbonamento può essere anche condiviso da tutta la famiglia: il costo in questo caso sale a 14,99€ e il suo utilizzo è illimitato. Tale servizio è già disponibile in varie parti del mondo e lo sarà anche dalle nostre parti.

Insomma, se siete ancora studenti e volete finalmente un abbonamento ad Apple Music, questo è il momento giusto per farlo!

[fonti articolo: macitynet.it, lastampa.it, melablog.it]

[foto: techradar.com]