Rolling Stones in concerto a Roma il 22 giugno

La band, che quest’anno compie mezzo secolo, conferma l’unica data italiana nella città di Roma. Sarà l'ultimo concerto in Italia ed Europa?

È ufficiale: i Rolling Stones, ritornano nel Belpaese dopo sette anni, e scelgono Roma come unica tappa italiana del loro tour europeo. Si esibiranno, ma ancora si attende conferma in merito, nella suggestiva cornice del Circo Massimo, un luogo molto caro ai tifosi romanisti e alla città. Un’unica tappa che genererà sicuramente una folle corsa per accaparrarsi il biglietto e godersi un concerto che, forse, potrebbe essere l’ultimo in Italia e in Europa.

L’ultimo tour dei Rolling Stones? Secondo quanto annunciato in un’intervista al quotidiano La Nazione da Mimmo D’Alessandro e Adolfo Galli, titolari dell’omonima agenzia di live promoting che si occupa proprio di organizzare il concerto, questo sarà l’ultimo tour europeo degli Stones e in Italia è comunque prevista una sola data. Se ciò verrà confermato nel corso dei prossimi mesi, di certo il Circo Massimo, o qualsiasi altro luogo verrà scelto per la loro esibizione nella Capitale, verrà preso d’assalto dai fan.

La Cina censura. A Shangai, le “pietre rotolanti”, non hanno potuto esguire nel corso del loro cocnerto un loro evergreen “Honky Tonk Women”, a causa della censura non politica ma nei confronti del contenuto del pezzo che parla di una prostituta, mestiere antico come il mondo.

La loro ultima esibizione in Europa risale ad un anno fa, quando hanno partecipato alle tre date tenutesi al Festival di Glastonbury, a Hyde Park, Londra. Insomma, non resta che aspettare e prestare attenzione alle news musicali, ma l’attesa non sarà lunga. Occhio solo a comprare il biglietto in tempo: i Rolling Stones farano di sicuro sold out!

[foto: en.wikipedia.org]