0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

Google music timeline: viaggio nella storia della musica

Michela Fiori
20 gennaio 2014
9 Views
google music timeline

Big G ha lanciato Google Music timeline, un nuovo tool che consente di percorre un viaggio nella storia della musica degli ultimi sessanta anni. Se siete appassionati di un determinato genere musicale, se vi piace un artista ma non sapete in quale periodo collocarlo Google  music Timeline vi aiuterà a farlo.

Il servizio è stato creato attraverso la raccolta e l’analisi di tutti i singoli musicali e degli album aggiunti nelle librerie degli utenti di Google Play Music, l’app di Big G che consente di acquistare musica online e ascoltare i brani su vari device: smartphone, tablet e pc.

Il risultato è un grafico navigabile in cui è possibile navigare in profondità per andare alla scoperta della storia della musica. Google music timeline consente di scoprire i generi musicali in voga in un determinato periodo storico e per ogni genere indica gli artsiti, e gli album, che hanno fatto grande quel genere. Si tratta in sostanza di un’infografica interattiva da navigare e scoprire. Il tool è un buon strumento per chi vuole saperne un po’ di più sulla musica e gli artisti.

Per ogni genere musicale: Jazz, rock, pop, metal ( e così via) viene indicato il periodo di nascita ed “esplosione” e i sottogeneri. Cliccando su un singolo genere musicale Google music timeline restituisce i brani più famosi e gli artisti più rappresentativi. I generi musicali crescono e diminuiscono all’interno del grafico a seconda di quanti iscritti hanno inserito un proprio album o un’artista all’interno della propria libreria. Più una striscia è spessa, più il genere è popolare in un determinato anno. Dal grafico è esclusa la musica classica.

Vi consigliamo anche