0 Shares 30 Views
00:00:00
17 Dec

Anteprima: ecco i nuovi show targati NBC

Teresa Soldani - 13 maggio 2014
Teresa Soldani
13 maggio 2014
30 Views
Anteprima: ecco i nuovi show targati NBC

The mysteries of Laura-nbc

The mysteries of Laura: basatao su un format spagnolo lo show che vede come protagonista Debra Messing  è un procedurale dall’umorismo tagliente in cui l’ex protagonista di Will & Grace interpreta una stravagante detective della omicidi che si destreggia tra casi di omicidio di alto livello, un ex marito (Josh Lucas) ed una coppia di pestiferi gemelli. Il dramma, nato dalla penna del produttore esecutivo Greg Berlanti, è stato tra le prime scelte del network, che si è detto entusiasta di riavere in squadra l’attrice.
(Lo show andrà in onda il mercoledì alle 20.00 ed il suo account Twitter della serie: @NBCLaura)

https://www.youtube.com/watch?v=MkN7P08_oYM

Marry Me

Marry Me: la commedia girata con camera singola parla di una coppia (Casey Wilson e Ken Marino) che si fidanza per poi scoprire rapidamente che la decisione è più difficile di quello che pensava. Lo show ha ricevuto riscontri molto positivi, grazie anche al fatto che il dietro le quinte imita la finzione del programma, poiché la protagonista è fidanzata con il produttore David Caspe ex boss dello show Happy Endings.
(Lo show andrà in onda il martedì alle 21.00)

https://www.youtube.com/watch?v=hkTZD8F8baw

Constantine-nbc

Constantine: Prodotto da Daniel Cerone (Dexter), David S. Goyer (Batman Begins) e basato sul personaggio della DC Comics, John Constantine, un enigmatico e riluttante truffatore trasformato con riluttanza in un detective soprannaturale, che viene spinto a forza nel ruolo del difensore contro le forze del male. Nel cast: Matt Ryan, Lucy Griffiths (True Blood), Harold Perrineau (Lost).
(Lo show andrà in onda il venerdì alle 22.00 ed il suo account Twitter della serie: @NBCConstantine)

https://www.youtube.com/watch?v=uPE2oBnzROY

A to Z-nbc

A to Z: di Ben Queen (Drive), Rashida Jones e Will McCormack, nel cast Cristin Milioti (How I Met Your Mother), Ben Feldman (Mad Men), Leonora Crichlow (Back in the Game), Christina Kirk (Girls) e Henry Zebrowski, la bizzarra commedia romantica è ambientata nel mondo di una società che organizza appuntamenti online e che fornisce la lista dalla “A alla Z” delle regole di una relazione, dal primo incontro alla rottura. La show narra il complicato mondo dei moderni appuntamenti e pone la domanda: esiste davvero una cosa chiamata destino?
(Lo show andrà in onda il giovedì alle 21.30 ed il suo account Twitter è: @NBC_AtoZ)

https://www.youtube.com/watch?v=8R8ydoPHfrY

One Big Happy: di Ellen DeGeneres, Liz Feldman e Jeff Kleeman (The Change-Up), con Nick Zano (Mom, 2 Broke Girls, Happy Endings), Elisha Cuthbert (Happy Endings), Rebecca Corry, Kelly Brook, Chris Williams segue le avventure di due amici per la pelle, uno gay, l’altro eterosessuale, che decidono di avere insieme un bambino. Le cose però si complicano quando uno dei potenziali genitori incontra l’amore della propria vita.
(Lo show debutterà nel 2015)

Mission Control: ambientata nel 1962 la commedia mostra cosa accade quando una donna molto forte si scontra con un astronauta macho nella corsa per andare sulla luna, di David Hornsby (It’s Always Sunny in Philadelphia), Adam McKay e Will Ferrell (funnyordie), nel cast Krysten Ritter (Don’t Trust the B… in Apt. 23), Malcolm Barrett (Better Off Ted), Jonathan Slavin (Better Off Ted), Michael Rosenbaum (Breaking In, Smallville), Tommy Dewey (The Mindy Project), Leah Renee (The Playboy Club) e Julie Meyer.
(Lo show debutterà nel 2015)

Bad Judge-nbc

Bad Judge: la commedia racconta la vita di una donna forte e sessualmente aggressiva che gioca con la legge e la vita delle persone la cui vita è costantemente in equilibrio, la protagonista è infatti un giudice in un tribunale criminale. Di Kate Walsh, Chad Kultgen, Anne Heche, Jill Messick, Adam McKay e Will Ferrell (funnyordie), nel cast la protagonista Kate Walsh (Private Practice) e John Ducey, Mather Zickel (House of Lies, Masters of Sex), Arden Myrin (MADtv), Tone Bell (Whitney), Miguel Sandoval (Medium).
( Lo show andrà in onda il giovedì alle 21.00 a partire dal 5 febbraio ed il suo account Twitter è: @NBCBadJudge)

https://www.youtube.com/watch?v=lF3vxmJsDIk

State of Affairs-nbc

State of Affairs: diretto da Joe Carnahan e prodotto dalla Universal TV, State Of Affairs vede come protagonista Katherine Heigl, nel ruolo di un’attaché della CIA che fa da consulente al presidente degli Stati Uniti (Woodard) su incidenti di alto rilievo che accadono nel mondo e situazioni potenzialmente pericolose per la nazione. Gli scrittori Alexi Hawley e Carnahan sono anche i produttori esecutivi insieme con la Heigl, Bob Simonds, Henry Crumpton e Julia Franz.
(Lo show andrà in onda il lunedì alle 22.00 a partire dal 17 novembre ed il suo account Twitter è : @NBCStateAffairs)

https://www.youtube.com/watch?v=nlPJVmeA3t8

Allegiance-nbc

Allegiance: il dramma ruota attorno ad Alex O’Connor, un giovane idealista analista della CIA specializzato in casi che riguardano la Russia che viene a conoscenza di uno scioccante segreto, la sua unita e ricca famiglia sarà sul punto di essere divisa quando viene infatti rivelato che i suoi genitori Mark (Scott Cohen) e Katya (Hope Davis) sono in realtà spie russe sotto copertura non più attive da decenni. Ma il Cremlino ha deciso di rimetterli in servizio per pianificare un attacco terroristico negli Stati Uniti che potrebbe mettere in ginocchio il paese. Molti anni prima a Katya, nata in Russia, era stato dato il compito dal KGB di reclutare l’uomo d’affari Mark O’Connor come spia ed i due si erano innamorati. E così era nato un patto: fino a che Katya fosse rimasta una risorsa per la Russia e avesse acconsentito ad essere richiamata in servizio in qualsiasi momento, le sarebbe stato concesso di sposare Mark e trasferirsi in America. Dopo anni trascorsi lì a costruire una vita felice senza nessuna parola da Mosca i due pensavano di averla scampata. Ma adesso sembra che la Madre Russia abbia un anuova missione – far diventare Alex una spia. Per i due genitori angosciati, la scelta è chiara: tradire il proprio paese o rischiare la salvaguardia della propria famiglia. Lo show è tratto da un format israeliano The Gordin Cell, nel cast Gavin Stenhouse, Margarita Levieva, Morgan Spector, Alex Peters, Kenneth Choi e Annie Ilonzeh.
(Lo show andrà in onda il giovedì alle 22.00 ed il suo account Twitter è: @NBCAllegiance)

Odyssey-nbc

Odyssey: è un thriller che racconta la storia di tre famiglie che vengono distrutte quando una donna soldato (Anna Friel di Pushing Daisies), un disilluso avvocato societario (Peter Facinelli di Nurse Jackie) ed un irriverente attivista politico (Jake Robinson di The Carrie Diaries) vengono coinvolti nella stessa scioccante cospirazione militare. Dalla Universal Television, Fabrik Entertainment, Red Arrow Entertainment, nel cast troviamo Treat Williams, Daniella Pineda, Elena Kampouris, Jim True-Frost ed Adewale Akinnuoye-Agbaje. Il dramma nasce dalla penna di Adam Armus e Kay Foster e dai produttori esecutivi Adam Armus e Kay Foster.
(Lo show andrà in onda alle 22.00 ed il suo account Twitter è: @NBCOdyssey)

Emerald City:  lo show, che ha ricevuto un ordine di 10 episodi, viene descritto come un moderno ed oscuro residuo della classica favola di Oz alla stregua di Game Of Thrones, che racconta le storie dei 14 libri di Baum che includono guerrieri, reami in lotta ed il malvagio mago come non lo abbiamo mai visto. La ventenne Dorothy Gale viene spedita, contro la propria volontà, a fare un viaggio che la porterà al centro di epiche e sanguinose battaglie per il controllo di Oz. A seguito del successo di The Wonderful Wizard Of Oz, Baum ha scritto altre 13 romanzi. Non sono stati ancora fatti annunci ufficiali per il cast, né per la writer room (gli autori che scrivono gli episodi).

MrRobinson-nbc

Mr. Robinson: commedia in sei episodi. Un cantante e musicista di una rock band Craig (Craig Robinson, “The Office”) sa qualcosa su come spassarsela, ma il suo lavoro è quello in cui fa davvero la differenza. Ogni artista che cerca di farcela conosce la storia: devi pagare le bollette mentre aspetti la grande occasione. Quindi quando Craig si ritrova con pochi soldi, accetta un lavoro come supplente. E’ una cosa facile, giusto? Metti un DVD in un lettore, abbassi le luci e dormi per recuperare il sonno perso per il party della notte prima. Però quando si rende conto che nel suo corso sia semplice prendere una A, Craig decide di ispirare i suoi studenti. La musica è la sua passione e lui non permetterà che nessuno si addormenti mentre la ascolta…punto. Il preside della scuola (Jean Smart, “Samantha Who?”) è una donna che crede che le regole siano state scritte per essere rispettate. Lo stile di insegnamento porco ortodosso di Craig non le piace affatto e tanto meno le piace la cotta che lui ha per l’insegnante d’inglese. Se vuole continuare con le sue abitudini, conquistare la ragazza ed insegnare ai ragazzi le gioe della musica, dovrà lavorare seriamente, darsi da fare e darci dentro.
(Lo show debutterà nel 2015 ed il suo account Twitter è: @NBCMrRobinson)

Unbreakable Kimmy Schmidt: commedia in 13 episodi. Dopo aver vissuto per 15 anni in una setta l’indistruttibile ed ingenua Kimmy (Ellie Kemper, “The Office”) viene salvata con altre 4 donne, diventando una notizia a livello nazionale che culmina con un’apparizione al ”Today” show. Prima di salire sul pullman per l’Indiana tuttavia, Kimmy decide di riprendersi la propria vita. Armata solo di uno zaino, scarpe leggere un paio di libri presi in prestito dalla biblioteca ed un bel gruzzolo di contanti, è pronta a sbarcare a New York. E’ ovviamente il momento migliore della vita di Kimmy mentre prende la metro, suona con gli artisti di strada, libera cavalli a Central Park e prende la spontanea decisione di affittare una stanza da Titus, un aspirante attore gay di Broadway che fa il robot umano vivente a Times Square. Questa strana coppia può non sembrare ideale, ma diventa presto chiaro che possono davvero aiutarsi a vicenda: Kimmy ha bisogno di qualcuno che la reintroduca nel mondo moderno ed a Titus potrebbe far comodo qualcuno che gli mostri che non bisogna mai arrendersi nella vita, anche se non vieni scelto innumerevoli volte per interpretare “Il re leone.” Fino a che staranno insieme… potrebbero farcela. Hakuna matata!
(Lo show debutterà nel 2015)

A.D.: in seguito del successo della miniserie “la Bibbia” su History, la miniserie in 12 ore A.D. – dai produttori Mark Burnett e Roma Downey – guarderà alle vite che sono state istantaneamente cambiate dopo la morte di Cristo. I suoi discepoli, la madre Maria ed alcuni leader religiosi  chiave il cui mondo è stato capovolto e le vite completamente alterate. Ha inizio con il fatidico momento della crocifissione e della resurrezione, la seconda parte della più grande storia mai raccontata che si focalizzerà sui discepoli che devono andare avanti e diffondere l’insegnamento di Cristo ad un mondo dominato dalla tensione politica e dall’inizio di una nuova religione che ridisegnerà drasticamente la storia del mondo.
(Lo show debutterà nel 2015)

Aquarius-NBC

Aquarius: è il 1967 e l’era del vero amore, della sperimentazione di droghe e della Guerra del Vietnam al suo culmine. Quando la figlia adolescente di un rispettato avvocato scompare, il sergente di polizia di Los Angeles (David Duchovny, “Californication,” “The X-Files”) comincia a fare domande in giro. Scoprirà presto che i ragazzi hippy che interroga non amano molto i poliziotti, specialmente uno con i capelli corti come i suoi. Avendo bisogno dell’aiuto di qualcuno di cui possano fidarsi, comincia a far coppia con un ribelle poliziotto che lavora sotto copertura, Brian Shafe, un uomo che è più a suo agio nell’arrotolare uno spinello che andare di pattuglia. Non passa molto tempo prima che si scontrino con il leader di una piccola setta che approfitta di donne vulnerabili perché si uniscano alla sua causa. Da qui seguono il cammino di quest’uomo lungo un cammino di droga, omicidi, sesso e rivoluzione culturale. Il tipo a cui stanno dando la caccia diventerà poi il killer  che ora conosciamo come Charles Manson. Lui era un’anima persa che voleva disperatamente sfondare come musicista nella scena degli anni ’60, fino a che non è scattato qualcosa. Questo è lo show che esplorerà il gioco del gatto con il topo tra lui e la polizia che andrà avanti per diverse stagioni, per finire con i terribili omicidi Tate-LaBianca.
(Lo show debutterà nel 2015 ed il suo account Twitter è: @nbcaquarius)

Heroes Reborn

Heroes Reborn: la saga dietro ad “Heroes” del 2006 continuerà con il creatore Tim Kring che torna alle origini e sviluppa nuovi aspetti del suo concept originale. Questa attesa miniserie in 13 episodi si riconnetterà con gli elementi primordiali della prima stagione dello show in cui persone normali si ritrovavano improvvisamente ad avere straordinarie abilità. Questa serie sarà preceduta da una nuova serie digitale che introdurrà al pubblico i nuovi personaggi e le soryline che porteranno il fenomeno Heros ad un altro livello.
(Lo show debutterà nel 2015 ed il suo account Twitter è: @heroes)

Loading...

Vi consigliamo anche