Anticipazioni Non uccidere, la nuova fiction con Miriam Leone e Monica Guerritore

Una madre e una figlia divise da un terribile segreto. Presto una nuova fiction su Rai 3

Presto insieme su Rai 3 per la fiction “Non uccidere”. Da un lato una giovane attrice che miete successi uno dietro l’altro, Miriam Leone, e dall’altro lato un’attrice affermata che non ha bisogno di tante presentazioni, Monica Guerritore. Entrambe le vedremo presto in una fiction realizzata per Rai 3, “Non uccidere”, dove interpreteranno rispettivamente i ruoli di una figlia e di una madre divise da un terribile segreto. La serie è diretta da Giuseppe Gagliardi.

Un rapporto tra madre e figlia difficile che nasconde un segreto. Miriam Leone interpreta l’agente di polizia Valeria Ferro e Monica Guerritore interpreta invece il ruolo di sua madre, Lucia. Quest’ultima ha alle spalle un passato non facile e nasconde un grande segreto. La fiction è ambientata a Torino e prevede dodici puntate. Così descrive il suo personaggio la Guerritore a Tv Radio Corriere: “E’ una donna molto diversa da me (…) ha un passato turbolento: ha ucciso il marito e ha alle spalle molti anni di carcere”. Un passato difficile che invitalbimente si scontra con il rapporto con sua figlia Valeria che, per il suo lavoro, so occupa proprio di crimini avvenuti in ambito familiare.

La Guerritore spiega nel corso dell’intervista il rapporto tra madre e figlia: “La ragazza deve occuparsi di una serie di delitti efferati e il suo bagaglio anteriore la porta a spingersi sempre più in là (…) e lo fa principalmente per scoprire cosa c’è dietro ogni cosa, perché sta cercando di comprendere e svelare il mistero che avvolge la vita e il passato di sua madre”. Riuscirà Valeria  a scoprirlo, nonostante la madre lo tenga custodito al fine di proteggere i suoi figli?

Non resta che aspettare la prossima stagione televisiva per vedere questa nuova fiction su Rai 3.

(Immagine: www.teleblog.it)