Anticipazioni “Non Uccidere” prima puntata 11 settembre: trama e cast della nuova fiction Rai

Stasera la poliziotta Miriam Leone farà il suo debutto sulla terza rete nella nuova serie "Non Uccidere". Ecco alcune anticipazioni…

Tempo d’autunno, tempo di nuove fiction. Dal punto di vista climatico l’estate è quasi finita mentre in televisione, la sua fine, è avvenuta già da qualche giorno sia in Rai che in Mediaset. Una conclusione annunciata dall’avvio delle nuove fiction, da “Grand Hotel” su Rai 1, aSquadra Antimafia 7” su Canale 5 (partita ieri). E stasera debutterà, su Rai 3 in prima serata, l’ultima arrivata: “Non Uccidere”.

Dodici storie di gelosie, vendette, rabbie represse. Protagonista è Miriam Leone, che vestirà i panni di una giovane ispettrice ed avrà al suo fianco, nel ruolo di sua madre, la ben nota attrice italiana Monica Guerritore. La serie è diretta da Giuseppe Gagliarducci ed è suddivisa in dodici episodi che si ispirano a diversi casi di cronaca nera più o meno recente e realmente accaduti. Delitti raccontati con un linguaggio verosimile e moderno e che raccontano storie di persone che spesso si sono amate fino al punto di odiarsi. E per ogni caso c’è una verità nascosta che attende di essere svelata.

Determinazione e ossessione per la verità che nascono da un passato terribile. Miriam Leone veste i panni della giovane ispettrice Valeria Ferro, in forze alla Squadra Omicidi della Mobile di Torino. Valeria è mossa da un forte intuito e dalla sua ossessione per la verità. Sembra vivere solo per il suo lavoro, un valido rifugio da un passato ancora troppo difficile da sostenere, che l’ha vista perdere suo padre quando era una ragazzina. Un trauma ancora più forte dovuto al fatto che ad ucciderlo è stata sua madre che, per tale omicidio, è stata poi condannata. Da qui nasce tutta la sua determinazione nel voler scoprire i lati oscuri delle famiglie coinvolte nei dodici casi in cui è impegnata. Un modo per esplorare ed esorcizzare il lato oscuro che si cela in lei.

Il cast. Insieme a Miriam Leone figurano nel cast l’attrice Monica Guerritore, che interpreta il ruolo di sua madre, Thomas Trabacchi (capo della Ferro e fidanzato della Ferro), Gigio Alberti, Matteo Martari, Luca Terracciano. La serie è stata creata da Claudio Corbucci e prodotta da FremantleMedia Italia e Rai Produzione Tv – Centro Produzione Rai di Torino, con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte.

(Immagine: gds.it)