Anticipazioni Squadra Antimafia 7: ecco perché Marco Bocci, alias Calcaterra, lascia la fiction

Nella prossima stagione Marco Bocci lascerà la serie e i panni dell'amato vice questore Domenico Calcaterra. In arrivo un nuovo personaggio...

Mercoledì 16 settembre 2015, alle 21.10 su Canale 5, andrà in onda la seconda puntata di Squadra Antimafia 7, tra le fiction più seguite di Mediaset. La prima puntata si è chiusa in modo drammatico, con il recupero in fin di vita di Domenico Calcaterra (interpretato da Marco Bocci), da parte degli agenti della Duomo. Secondo le ultime anticipazioni sarà proprio lui a lasciare il suo personaggio dalla prossima stagione.

Marco Bocci lascia dalla prossima stagione per una nuova fiction. L’indiscrezione è cosa certa e a confessare la triste verità ai suoi fan è stato lo stesso Marco Bocci: “Posso dire che non morirà – afferma l’attore, parlando di Calcaterra. Ma uscirà di scena e avrà un ruolo sempre meno centrale nella storia. Infatti su nove mesi di lavorazione ne ho fatti soltanto due” (Fonte: www.panorama.it). Per lui c’è già un nuovo impegno in un’altra fiction e, dal prossimo 24 settembre, sarà possibile vederlo al cinema nel film “L’esigenza di unirmi ogni volta con te”, del regista Tonino Zangardi, assieme all’attrice Claudia Gerini.

Anticipazioni settima stagione: in arrivo un nuovo personaggio. Nel corso di questa nuova serie entrerà in scena un nuovo personaggio di nome Broker. Per ora non si sa molto di questo ruolo, tranne che è un finanziere mafioso dedito al riciclaggio di denaro sporco. A ritornare sarà anche il personaggio di Vittoria Colombo che riuscirà ad evadere di prigione con l’aiuto della famiglia Maglio, pronta a collaborare con alcuni mafiosi responsabili del rapimento di Calcaterra e del giudice Ferretti e di sua figlia.

(Immagine: droppergen.net)