The Big Bang Theory: Kaley Cuoco parla dei momenti più emozionanti

Kaley Cuoco che interpreta Penny nella serie, parla dello show e di cosa ci aspetterà nella prossima stagione di The Big Bang Theory

Come vi avevamo già preannunciato The Big Bang Theory quest’anno è stato rinnovato per altre tre stagioni e rimarrà quindi con noi fino al 2017, ma vediamo cosa racconta della serie la protagonista femminile, la Penny di Kaley Cuoco che, negli anni, si è trasformata in un personaggio più complesso e ricco della semplice cameriera che serviva i pasti a Sheldon e company dei primi tempi dello show.

In un’intervista con TV Line, la Cuoco ha parlato del suo ruolo, dei momenti per lei più emozionanti della serie e del suo rapporto con gli altri protagonisti.

Una piccola nota introduttiva all’intervista, per chi non lo sapesse, le sit-com (situation comedy) americane vengono girate con il pubblico presente in sala che reagisce quindi dal vivo alle scene che vede.

Penny e Leonard

A marzo lo show è stato rinnovato per tre anni, il che lo porterà alla decima stagione. Naturalmente immagino che i guadagni siano piuttosto buoni, ma la decisione di firmare per tutti questi anni non è stata minimamente scoraggiante?
O Dio no. Non c’è nulla di scoraggiante a riguardo. Penso che a tutti piace l’idea di sapere che avranno un lavoro per i successivi tre anni, quindi ero totalmente d’accordo e grata ed eccitata. E’ una tale rarità sapere che avrai un posto di lavoro per i successivi anni.

Sei eccitata anche all’idea di mantenere le cose fresche per altri tre anni?
Sì, sarà una sfida per gli autori, questo è certo, ma sento che abbiamo così tante storie da raccontare. Ci sono talmente tante cose divertenti che possono accadere a tutti i personaggi.

Cosa noti di più quando ti capita di vedere un vecchio episodio?
Probabilmente i miei capelli o il mio guardaroba o tipo “perché avevo quel rossetto?” [ride] Specialmente dopo sette anni dici “che avevo in testa!?” Anche i set sembravano diversi. Tutto lo sembra. E’ molto strano.

In una scala da 1 a 10 dove posizioneresti l’attitudine geek di Penny a questo punto?
O mio Dio, direi che è bella alta – tra 9 e 10 sicuramente. Penso che lei sappia molto più di quella roba di quanto avrebbe mai potuto sapere. Penso che sia divertente quando si trova a parlare di Star Trek o a capire quello che gli altri stanno dicendo – tipo “come è successo?” Ha fatto molta strada.

Una volta mi hai detto che uno dei migliori consigli che hai ricevuto da tuo padre in 8 semplici regole, John Ritter, è stato di non far vedere mai alle persone nello studio due volte la stessa scena. Lo stai ancora facendo?
Assolutamente. E’ il miglior consiglio che abbia mai ricevuto o del quale sia mai stata testimone. John lo faceva sempre ed io dicevo “come fa a far continuare a ridere tutti così?” Nel nostro show facciamo tre riprese, forse quattro, massimo, quindi hai l’opportunità di fare [una scena] in quattro modi diversi e fa ridere tutti. Dà anche ai produttori ed agli editor molte opzioni, ma è fatto più per il pubblico, per fare in modo che non sappiano mai cosa aspettarsi, il che è molto importante.

Che consiglio potresti dare ad un’aspirante attrice adesso, rispetto a sette anni fa?
Che non saprai mai cosa può accadere. Il fatto che io abbia fatto 3 audizioni per questo show e non sia stata presa per due volte… è tutto legato alla perseveranza. Ricordo la terza volta che sono tornata, pensavo “ovviamente non va bene per me, non so perché continuino a chiamarmi!” Ma sono davvero contenta di essere tornata la terza volta, perché ovviamente ha cambiato la mia vita. Quindi ricordate, tutto può accadere. Pensi che sia la cosa sbagliata, ma potrebbe essere quella giusta. Devi solo andare avanti. Le persone intorno a me dicevano “Ascolta, vuoi lavorare per Chuck Lorre. Se vuoi fare delle commedie… devi tornare in quella stanza.” Lui è stata la ragione per cui tornavo.

Poco prima che chiamassi, ho rivisto la scena di “Strawberry Pop Tart.” E’ stato tutto come desideravi per un momento tantoatteso?
Lo è stato. Divertente al punto giusto, hanno scritto le battute di Pop Tart all’ultimo momento e non riuscivo a riaccordarle! Continuavo a balbettare, facendo ridere tutti, al punto che ho detto “OK, questa cosa sta levando fascino alla scena!” [ride] ma è finita per essere così carina ed il pubblico è impazzito, erano tutti in piedi ad applaudire… Abbiamo dovuto continuare a dir loro di calmarsi, ma avevano atteso così tanto.

Immagino sia stata una delle reazioni più forti del pubblico di sempre.
Una delle reazioni più forti è stata quando Sheldon ed Amy (interpretati da Jim Parsons e Mayim Bialik) si sono baciati sul treno ed anche il nostro fidanzamento ha ottenuto una forte reazione. Siamo rimasti seduti lì per 10 minuti mentre loro festeggiavano e applaudivano. Avevo i brividi. Mi sento come se fossi una spettatrice dello show, quindi ero eccitata. Volevo davvero che questa cosa succedesse per “Lenny,” Leonard e Penny.

E se ho fatto bene i conti è stata la seconda volta in un anno che ricevevi una proposta di matrimonio.
Sì, lo so. [ride] Quest’ultimo anno ha avuto un’atmosfera molto matrimoniale. Ho lavorato nella commedia di Kevin Hart  The Wedding Ringer e poi mi sono fidanzata per davvero – e poi sposata [con il giocatore di tennis Ryan Sweeting] – e poi  Leonard e Penny si sono fidanzati… è tutto molto strano.

Una cosa che mi è piaciuta della scena della proposta di matrimonio è stato come sia cominciata con Penny che faceva qualche dichiarazione seria su di sé – qualcosa di cui non si sarebbe preoccupata 5, sei anni prima.
Già, penso che abbia cominciato a capire che la vita scorre questa favola del “oh, voglio diventare un’attrice” [ha bisogno di un’evoluzione.] Ha questo ragazzo perfetto accanto a sé e vuole cominciare a fare qualcosa per la sua vita e non aspettare che questo qualcosa le accada. Sento che in tutta la stagione lei abbia preso in considerazione cosa voleva per se stessa, quindi spero che nella prossima stagione abbia un’idea più chiara di quale sarà la sua strada.

Che genere di sposa sarà Penny?
Se potessi scriverlo io, penso che Leonard avrebbe più della sposa, perché penso sarebbe divertente se lui pianificasse il matrimonio. Penny è così riservata, lei farebbe le cose in maniera molto più semplice di Leonard.

Eppure penso che metterebbe dei paletti ad un matrimonio a tema Signore degli Anelli.
Questa è divertente… sì, sa quando mettere dei paletti. Ma Leonard è così eccitato, quindi potrebbe prendere le redini e fare il Kanye  della situazione.

Quindi se ci sarà un matrimonio vedremo finalmente tua madre?
Lo so, lo aspetto da tanto! Non so cosa faranno, ma ho sempre pensato – e spero che questo non la offenda, perché lei è giovanissima, anche se sappiamo che la madre di Penny è rimasta incinta molto giovane – che Lisa Kudrow sarebbe perfetta. L’ho detto un po’ di anni fa. Penso che sarebbe divertentissimo, poi sono una sua grandissima fan, quindi è un desiderio egoistico.

Sette stagioni di successo, non ti infastidisce che alcune persone considerino Big Bang populista e non diano allo show il credito che merita?
Ci sono persone che lo fanno…? Non mi importa cosa dicano le persone. E’ il più grosso show in circolazione e parla per se stesso.

Chi ti fa ridere?
Simon Helberg (che interpreta Howard) mi fa ridere davvero, davvero tanto. Tutti a lavoro sono divertenti ed imparo da loro ogni singolo giorno, ma Simon è, penso, una delle persone più divertenti che abbia mai incontrato. Al di fuori dello show, mio marito mi fa ridere – lo facciamo a vicenda – e anche mia sorella mi fa ridere. E’ divertentissima e sarcastica, il mio opposto. Mi circondo di persone divertenti!

Dalle parole di Penny (Kaley Cuoco) è facile capire il successo di The Big Bang Theory, coesione, passione per lo spettacolo e soprattutto divertimento.