Braccialetti Rossi 2: anticipazioni domenica 1 marzo, il destino di Leo

La seconda stagione di Braccialetti Rossi è iniziata con ottimi ascolti. Tra i protagonisti più amati troviamo Leo, destinato a vivere momenti molto difficili

Già dal primo episodio di “Braccialetti Rossi 2” è parso evidente come, per Leo (interpretato da Carmine Buschini), le puntate che verranno saranno caratterizzate da una nuova battaglia contro la malattia.

Il suo destino sembra prevedere ancora dolore e paura. Il ritorno della malattia, un tumore al cervello, comunicatogli nel corso della prima puntata, sembra doverlo accompagnare ancora a lungo. Questo porterà inevitabili conseguenze all’interno del gruppo dei braccialetti rossi. Anche la storia con Cris vivrà momenti complicati; proprio nella seconda puntata, infatti, la malattia porterà Leo a rompere il fidanzamento.

Non si tratta di un vero e proprio fulmine a ciel sereno, in quanto i due ragazzi già da tempo stavano attraversando un momento piuttosto difficile, a causa di una serie di incomprensioni. Lo stesso Leo, nel corso della seconda puntata, arriverà ad un passo dal baciare Nina.

Dalla Spagna arrivano anche indiscrezioni in merito all’evolversi della malattia di Leo, che potrebbe anche portarlo alla morte alla fine della stagione in corso. Si tratta ancora di un’ipotesi ma, vista la gravità della malattia stessa, non sembrerebbe così lontana dal potersi concretizzare. Quello che sembra essere certo è il fatto che Leo faticherà a ritrovare la forza d’animo che lo aveva contraddistinto durante la prima stagione, andata in onda lo scorso anno.

Il giovane protagonista inizierà a sentirsi imprigionato tra le mura dell’ospedale, manifestando la sua intenzione di non sottoporsi nuovamente alle cure e desiderando allontanarsi da tutto quanto lo circonda per mezzo di una barca. Nella stagione in corso festeggerà quello che potrà essere il suo ultimo compleanno, assieme agli amici che lo stanno accompagnando in questo percorso che, si spera, gli dia la possibilità di trovare nuovamente la forza di lottare e di credere in un futuro.

Cris, dal canto suo, è destinata a rimanere profondamente toccata sia dal fatto di essere lasciata da Leo che dalla malattia di quest’ultimo, iniziando a mostrare dei problemi con il cibo che potrebbero avvicinarla pericolosamente all’anoressia.

Il destino di Leo, in questa seconda stagione di Braccialetti Rossi, sembra destinato a coinvolgere e a sconvolgere quello degli altri protagonisti della fiction.