Isola dei Famosi 2015: ecco i nomi dei concorrenti

A condurre la nuova edizione Alessia Marcuzzi. Tra gli ospiti la figlia di Caniggia, Rocco Siffredi…

Ritorna l’isola dei famosi in cerca di un tozzo di pane. A condurre il reality sarà una veterana di Mediaset e dei reality: Alessia Marcuzzi. In studio con lei, a commentare i fatti delle dodici puntate, ci saranno gli opinionisti Alfonso Signorini e Mara Venier, reduce dal successo di “Tu si que vales”. Il nome dell’inviato ancora non è uscito e tra le ipotesi ci sarebbe il marito di Belen, il ballerino Stefano De Martino, Piero Chiambretti o Alvin, quest’ultimo al fianco di Silvia Toffanin nel programma Verissimo.

Stesso posto, stessa spiaggia, stesso mare. I naufraghi vip approderanno nel mar dei Caraibi, a Cayos Cochinos. Ma chi sono questi naufraghi famosi? Inizialmente il toto nomi aveva incluso anche il capitan Schettino, ormai noto per il drammatico incidente della Concordia, fino al cantante Giuseppe Povia. Entrambi le partecipazioni sono state smentite dai diretti interessati mentre non smentisce, anzi ha confermato alla radio nei giorni scorsi, il porno attore Rocco Siffredi che ha affermato d’aver incontrato gli autori e il 26 gennaio sarà pronto per il naufragio. Confermate, a quanto pare, anche le partecipazioni del cantante Valerio Scanu, l’attrice Catherine Spaak e, da MasterChef, la marocchina Rachida.

Potevano poi mancare delle sex bomb da mostrare in prima serata? Voci di corridoio sembrano confermare la presenza della sorellina di Belen, Cecilia Rodriguez e la modella belga Fanny Neguesha, ex fidanzata di Mario Balotelli.

Parteciperà anche Nicole Minetti, l’ex discussa consigliere regionale ancora coinvolta nella vicenda Ruby, che riceverà per la sua presenza il cache più alto: 200 mila euro. Infine dovrebbe esserci anche Charlotte Caniggia, figlia dell’ex calciatore Claudio, che un paio d’anni fa si è esibita in diretta al programma di lingua spagnola “Bailando” con un spogliarello. Chissà poi che non decida di partecipare anche l’onorevole senatore del Pdl Antonio Razzi. Risate assicurate, non c’è che dire!

(Immagine: spettacoliecultura.ilmessaggero.it)