0 Shares 35 Views
00:00:00
12 Dec

La storia di “Will & Grace” torna in TV

La Redazione
13 ottobre 2017
35 Views
La storia di Will & Grace torna in TV

La storia appassionata di Will & Grace riparte venerdì 13 ottobre in maniera del tutto nuova, con lo stesso cast e con tante novità. Si tratta di una sitcom molto seguita anche in Italia, adatta per un pubblico giovane e che con il passare del tempo ha solo guadagnato sempre più spettatori. Proprio questo giustifica l’attesa per i nuovi episodi.

A distanza di 10 anni dall’ultimo episodio ritorna sul piccolo schermo la commedia divertente ma allo stesso tempo istruttiva che ha vinto circa 51 premi e 192 nomination. La nona serie non ha nulla da invidiare alle altre. I 4 protagonisti principali sono in un’America nuova e più aperta, dove i matrimoni gay sono entrati a far parte della normalità, ma con un paese con a capo un tipo piuttosto eccentrico come Donald Trump.

La nona serie verrà mandata in onda su Joy di Premium ogni venerdì alle 21.15. In via del tutto eccezionale il primo episodio verrà trasmesso anche in chiaro su La5 per consentire a tutti gli appassionati di ammirare il grande ritorno di una serie televisiva divertente, istruttiva, esilarante e provocatoria. Inoltre da 14 al 20 ottobre, su Mediaset.it si potrà vedere gratuitamente il primo episodio. Sarà sufficiente collegarsi al sito tramite qualsiasi dispositivo mobile, scaricando l’app. Tutti coloro che vorranno continuare a vedere la sitcom dovranno fare l’abbonamento alla paytv mediaset.

Tra il cast ritroviamo i personaggi delle precedenti edizioni. Troppo amati dal pubblico e molto bravi per poter rischiare un cambiamento tra i protagonisti principali. Quindi si ritroveranno Eric McCormack, Debra Messing, Sean Hayes e Megan Mullally nel ruolo rispettivamente di Will, Grace, Karen e Jack. I 4 personaggi attorno ai quali ruotano tutte le vicende sia d’amore che di lavoro e sociali. Accanto a loro ci saranno altri personaggi ricorrenti interpretati da Harry Connick JR nel ruolo di Leo e Leslie Jordan che reciterà la parte di Beverley. Ovviamente ci saranno tante altre new entry.

Alle spalle della nuova edizione vi è il solito regista e produttore James Burrow e gli ideatori, nonché produttori esecutivi Max Mutchnick e David Kohan. Una figura che desta preoccupazione è quella di Donald Trump che ha cambiato gli scenari americano da dopo la sua elezione. Questa nuova edizione nasce in un contesto completamente differente rispetto alle altre poiché i social network, le nuove tecnologie e i nuovi scenari mondiali rendono tutto il contesto molto differente rispetto a quello lasciato nell’ultimo episodio di 11 anni fa.

[Foto: www.digitalspy.com]

Vi consigliamo anche