La verità su Lino Guanciale: sarà lui il nuovo volto di Don Matteo?

Dopo il successo della fiction in onda in questo periodo su Rai Uno, La Dama Velata, Lino Guanciale potrebbe approdare alla decima edizione di Don Matteo...

Il pubblico lo sta guardando in questo periodo su Rai Uno nei panni del Conte dandy e libertino Guido Fossà, marito della bella Clara (Miriam Leone). È Lino Guanciale, nato ad Avezzano il 21 maggio 1979, e nel suo recente passato è stato anche giocatore di rugby nella Nazionale Under 16 e Under 19 per poi diplomarsi all’Accademia d’Arte Drammatica. Ha all’attivo già molti film, quali: Vallanzasca, Il gioiellino, Il segreto dell’acqua, Che Dio ci aiuti.

Dal Conte Fossa a Don Matteo 10? Parlando del suo ultimo ruolo, quello del conte Fossà nella fiction de La Dama Velata, afferma: “Guido è un tipico dandy di fine 800, inizi 900 dedito al piacere fino al momento in cui la vita lo mette davanti a certe costrizioni. Non è molto sincero ma è disposto a cambiare per amore. Fino a che punto lo si vedrà solo alla fine, però”. Ma la notizia che fa discutere ultimamente sul web è quella che vede l’attore abruzzese come nuovo volto per la decima edizione di Don Matteo. Sarà vero?

Lino Guanciale per ora nega tutto. La nuova edizione dovrebbe svolgersi a Spoleto, cittadina sita nel cuore dell’Umbria. Qui ripartiranno le nuove avventure di una delle fiction più amate dal pubblico italiano e, molto probailmente, ritroveremo Nino Frassica nei panni del maresciallo Cecchini e il capitano Tommasi. Accanto a Terence Hill nei panni di Don Matteo si dice che ci sarà anche un giovane parroco che lo assisterà nella vita di comunità per poi, chissà, prendere un giorno il suo posto.

E il giovane parroco in questione, secondo gli ultimi rumors del web, sembrerebbe essere proprio Lino Guanciale che, però, in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni ha negato tutto: “Come al solito vengono dette tante cose, ma quelle riportate sono indiscrezioni senza un reale fondamento”.

Sarà vero?

(Immagini: www.zimbio.com)