Marc Guggenheim: il crossover con The Flash è “fantasmagorico”!

Secondo il produttore esecutivo, scrivere il crossover che vedrà i mondi di Arrow e The Flash incontrarsi, è stata una delle migliori esperienze della sua carriera

In una conferenza stampa di qualche giorno fa, il produttore esecutivo di Arrow, Marc Guggenheim, ha parlato dell’episodio crossover con The Flash, che gli attori delle due serie hanno appena finito di girare dopo due intensissime settimane di lavoro, mentre il network ed il produttore stesso sono completamente coinvolti dallo sforzo di promuovere la nuova stagione della serie che debutterà negli Stati Uniti questa settimana, mercoledì 9 ottobre.

Guggenheim, il nome dietro al quale si cela l’uomo che ha letteralmente salvato dal fallimento la serie a fumetti Flash: The Fastest Man Alive, dopo un difficile inizio nel 2007, ha rivelato che è stato il lavoro più divertente a cui abbia preso parte da che lavora in televisione.

E’ fantasmagorico! Lo è davvero, non mi sono mai divertito tanto scrivendo una sceneggiatura prima d’ora, forse addirittura in tutta la mia vita. E’ stato fantastico lavorarci. Adesso stiamo filmando l’episodio di Arrow ed è veramente divertente. Continuo a dire a tutti che dovremmo tentare di fare qualcosa tipo Avengers. Questi due eroi insieme hanno un incredibile valore, sono un materiale esplosivo.

titolo

Andando più nello specifico, Guggenheim ha detto che vedremo Thea interagire con il cast di The Flash nell’episodio.

Ci sono parecchie occasioni gustose nel vedere tutti questi personaggi insieme. Come per esempio, cosa accade quando Cisco mette gli occhi su Thea? Momenti come questo che non puoi avere in un normale episodio. E’ veramente divertente. Sarà fantastico. Jesse Warren è alla direzione degli episodi e sta dando il meglio di sé. E poi ci sono degli interpreti fantastici, come Nick Tarabay nel ruolo di Boomerang/Digger Harkness, che è fantastico. E poi vedere  Grant [Gustin] e Stephen [Amell] interagire è meraviglioso.

Gli episodi andranno in onda a dicembre e per quanto concerne i titoli, la prima parte del crossover si chiamerà “Flash vs. Arrow,” mentre la seconda affonderà le unghie nella storia della DC Comics con il titolo “The Brave and the Bold,” una collana di albi a fumetti che vedeva affrontarsi in uno dei suoi numeri proprio i due eroi in questione.